21.2 C
Napoli
sabato, 18 Maggio 2024
  • Capodanno alla guida senza pericoli.

    Le feste 2019 sono alle porte e tutti siamo alle prese con l’organizzazione dei vari festeggiamenti, soprattutto per la notte di capodanno nella quale i brindisi la fanno da padrone. Anche l’automobilista più assennato si lascia un po’ andare, ma la sicurezza alla guida è fondamentale ed esistono anche delle applicazioni per smartphone che permettono di misurare il tasso alcolemico prima di mettersi al volante.

    Automobile.it (sito di annunci di auto usate a km 0 o noleggio) ha voluto però elaborare un utile promemoria per chi, nella notte più attesa dell’anno, dovrà mettersi alla guida. Noi lo riportiamo di seguito:

    • Tasso alcolemico

    Il tasso alcolemico non è altro che la concentrazione di etanolo nel sangue ed attualmente il limite consentito è di 0,5 g/litro, se si supera questo limite si parla di reato per guida in stato di ebbrezza.

    • Le sanzioni

    Trattandosi di reato, si parla anche di sanzioni e pene più pesanti a seconda della gravità:

    • Se si viene fermati alla guida in stato di ebbrezza con un tasso tra i 0,5 ed i 0,8 g/l si rischia una sanzione tra i 500 euro ed i 2000 euro, con sospensione della patente da 3 a 6 mesi.
    • Se si superano anche gli 0,8 g/l la sanzione sale tra gli 800 euro ed i 3200 euro, con arresto fino a 6 mesi e sospensione della patente dai 6 mesi ad 1 anno.
    • Se si supera l’1,5 g/l la sanzione parte dai 1500 euro e può arrivare ad un massimo di 6000 euro. L’arresto varia da 6 mesi a 1 anno, la sospensione della patente è da un anno a due ed è previsto anche il sequestro preventivo e la confisca del veicolo, a meno che questo non appartenga ad una persona estranea al reato.

    Ovviamente le pene previste dal Codice della Strada raddoppiano nel caso in cui il conducente ebbro causa anche un incidente stradale.

    • L’alcoltest

    L’alcoltest (accertamento alcolimetrico) è eseguito tramite l’etilometro, cioè un dispositivo che misura la quantità di alcol nell’aria respirata. L’esame viene ripetuto due volte almeno, con due misurazioni a distanza di 5 minuti l’una dall’altra. Nel caso in cui ci si rifiutasse di sottoporsi all’alcol test si parlerebbe di reato la cui punizione è la perdita di 10 punti della patente e le stesse pene per chi guida in stato di ebbrezza con tasso alcolemico superiore ai 1,5 g/l.

    • Tabella tasso alcolemico

    Il tasso alcolemico varia in base al sesso, al peso, all’età, alla gradazione degli alcolici e ad altri fattori. Dunque non è semplice capire quando si raggiunge il limite al di sotto del rischio sanzione. In ogni caso, il governo ha fornito delle tabelle che indicano la quantità di alcol ingeribili per poter rimanere al di sotto del tasso alcolemico di 0,5 g/l, è possibile vedere queste tabelle affisse nei pub, discoteche e ristoranti ed il valore si riferisce ad un’assunzione di alcol effettuata entro i 60-100 minuti.

    • Le app che aiutano a misurare il tasso alcolemico

    AlcoDroid, permette di inserire il proprio peso ed i vari alcolici consumati elaborando una stima dell’alcol nel sangue e l’ora in cui è possibile rimettersi alla guida.

    Sober app, si differenza dall’app precedente in quanto permette di selezionare la tipologia di alcol consumata da un elenco completo di alcolici in commercio con relativo tasso alcolico, è molto utile specialmente per le birre.

    Etilometro, è tra le poche app in lingua italiana. Ha tutte le opzioni di inserimento utili, in più se è stato consumato del cibo, l’intervallo di tempo e la quantità di alcol assunto.

     

    Inforicambi vi augura un felice anno nuovo!

    Costanza Tagliamonte

     

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie