Ricambi Truck

Svelato il futuro telaio del camion

“Bigger mix of materials in tomorrow's vehicles” (un grande mix di materiali per i veicoli del futuro). Mentre si avvicina sempre più il giorno in cui Scania svelerà la nuova famiglia di autocarri con i primi esemplari destinati al segmento lungo raggio, il marchio del Grifone, anche con un tweet pubblicato di recente sul profilo ufficiale del Gruppo, dà un’altra importante anticipazione che riguarda, questa volta, il fronte della componentistica. Parliamo di come sarà fatto e realizzato il nuovo telaio dei veicoli per il trasporto di merci e persone. Proprio in quest’ambito, Scania, in partnership con la KTH Royal Institute of Technology di Stoccolma, sta studiando una nuova ossatura. Meno pesante e più leggera che interesserà anche altre parti portanti del veicolo: fatta di materiali compositi che permette di massimizzare la capacità di carico e ridurre i consumi. Da qui la forte attenzione per l’ambiente. Ma non solo. Il ridotto peso strutturale del veicolo vuol dire anche la possibilità di avere un maggior carico di merci per le spedizione. Il tutto a beneficio di una mobilità di trasporto più efficiente ed ecofriendly. Chiara la mission di Scania: offrire sempre più soluzioni e servizi su misura così da rispondere al meglio alle esigenze dei clienti, garantendo loro massimi livelli di profittabilità. 

Commenta