Ricambi Truck

Giovanni De Filippis è il neo presidente di Autobus Anfia

Giovanni De Filippis, amministratore delegato di Industria Italiana Autobus, è il nuovo presidente  della Sezione Autobus di ANFIA per il triennio 2021-2023Giovanni De Filippis, amministratore delegato di Industria Italiana Autobus, è il nuovo presidente  della Sezione Autobus di ANFIA per il triennio 2021-2023.


Della Sezione fanno parte storici costruttori di autobus che, nonostante la pesante crisi che ha colpito tutto il settore del trasporto collettivo negli ultimi dieci anni, hanno proseguito e difeso su scala europea e mondiale il "made in Italy", rappresentando realtà di eccellenza progettuale e produttiva e vantando tutt’oggi una gamma completa di prodotti tecnologicamente all’avanguardia e ai massimi livelli qualitativi.
Il comparto si trova, oggi, ad affrontare ulteriori importanti sfide sia sul fronte della progressiva decarbonizzazione della mobilità, sia su quello del dopo-pandemia, con il cambiamento delle abitudini e dei modelli di mobilità dei cittadini conseguente alle misure di distanziamento sociale imposte per contenere il contagio.

La mission del neo presidente De Filippis


“La mobilità sostenibile rappresenta una sfida che vede il settore dell’autobus al centro del cambiamento" - afferma il Neo-Presidente. E continua: "Sono lieto di potere contribuire, con la mia passione e il mio impegno, a questa svolta epocale che rappresenta un’opportunità unica per l’intera filiera dell’autobus. Sono certo che l’Italia, con le sue eccellenze, tecnologiche ed industriali, sarà protagonista di questo processo. Nell'ambito di questo mio primo mandato, ritengo di fondamentale importanza lavorare per aumentare la partecipazione di un numero sempre più vasto di aziende all'Associazione, al fine di garantire la più ampia rappresentatività dell’intera filiera ed al contempo promuovere azioni verso tutti gli interlocutori per ridare centralità alla produzione italiana nelle scelte che si stanno compiendo per realizzare il processo di transizione ecologica, con l’utilizzo delle tecnologie green del metano, elettrica e dell'idrogeno".

 

Il curriculum del presidente Giovanni De Filippis

Giovanni De Filippis è Amministratore Delegato di Industria Italiana Autobus S.p.a dal Luglio 2019, principale costruttore nazionale, che sotto la sua guida ha riportato la produzione in Italia ed avviato un piano di completa revisione della gamma prodotto in ottica di transizione ecologica.
Precedentemente ha assunto i ruoli di COO presso Datalogic dal 2017 al 2019, di V.P.-Head of International Industrial Presences presso Leonardo-Finmeccanica Helicopter Division dal 2016 al 2017 e di COO in AugustaWestland (Polonia) dal 2013 al 2015. Dal 1992 al 2012 lavora in Fiat in vari paesi tra cui, oltre l’Italia, Polonia, Russia, Serbia, India, Egitto, Vietnam ricoprendo ruoli apicali e strategici acquisendo una ragguardevole esperienza nella gestione dell’avviamento e del rilancio di aziende. Alcuni esempi dei progetti gestiti includono la JV fra Fiat e Tata in India, il recupero del sito della Fiat Serbia, modernissima fabbrica nata dal recupero del sito che fu del costruttore yugoslavo Zastava e dove oggi si assembla la 500L e l’ammodernamento della PZL Swidnik, controllata polacca di Leonardo Helicopters.
Ingegnere meccanico, nella sua carriera spazia in diversi settori industriali: dai beni di largo consumo all’automotive, dall’aerospaziale all’elettronica, operando in contesti anche complessi in tutti i continenti, formandosi come un manager di caratura internazionale a tutto tondo.

Commenta