Ricambi auto

UFI Filters entra in Autodistribution International

UFI Filters entra nel network di Autodistribution InternationalUFI Filters entra nel network di Autodistribution International. 

L'azienda, specialista della filtrazione e della produzione di scambiatori di calore per veicoli a combustione, ibridi ed elettrici, amplia il proprio business entrando nel panel fornitori di Autodistribution International (ADI) con entrambi i marchi UFI e SOFIMA.
Vero e proprio punto di riferimento nella distribuzione di componenti aftermarket e prodotti per riparatori professionisti, ADI è uno dei principali network del settore. Con sede a Bruxelles, è presente in 49 Paesi tra Europa, Nordafrica e Asia centrale, nei quali conta 24 partner, 600 distributori, 3000 punti vendita e una rete di 10.000 officine.


UFI Filters con il suo pedigree OE entra  a far parte del panel degli oltre 40 fornitori di uno dei più prestigiosi network per il settore automotive aftermarket, che genera un business di 7,5 miliardi di euro nei settori Passenger Car ed Heavy Duty


I punti di forza che hanno permesso al Gruppo UFI Filters di entrare a far parte di ADI sono: la presenza nel Primo Equipaggiamento, con oltre 250 prodotti co-branded con i più importanti costruttori di veicoli al mondo; le innovazioni tecnologiche, con più di 200 brevetti riconosciuti a livello internazionale; la qualità della rete distributiva dei marchi UFI e SOFIMA sul territorio europeo e non solo, oltre alla possibilità di sviluppare business su scala mondiale.
La partnership con ADI rappresenta per UFI Filters un passo importante per la crescita delle quote di mercato e del fatturato per entrambi i brand UFI e SOFIMA, in Europa e non solo, con un incremento a doppia cifra nelle vendite previste nei prossimi anni.

L'entusiamo di UFI Filters e di ADI

Entusiasta Onofrio Defina, COO and Sales & Marketing Aftermarket EMEA Director UFI Filters, che commenta così: “Siamo consapevoli dell’importanza di fare network ed estremamente orgogliosi di questa prestigiosa partnership, che rappresenta un passo ulteriore nella strategia di crescita organica del Gruppo UFI Filters, che ha stretto collaborazioni con altri Gruppi Internazionali già a partire dal 2014. È importante per noi poter offrire al mercato la nostra forza tecnologica e flessibilità logistica, oltre al plus di essere fornitori di primo equipaggiamento per i più importanti brand del settore automotive passenger car e heavy duty”“Siamo lieti di accogliere UFI Filters come nuovo partner nel nostro panel fornitori”, enfatizza Manuel Van Royen, Managing Director di ADI, “ciò rappresenta un ulteriore passo verso il nostro costante obiettivo di ampliare la gamma della nostra offerta all'aftermarket automobilistico con prodotti di alta qualità”- conclude.
 

Commenta