Ricambi auto

Ricambisti: c'è il nuovo sito Malò

Ricambisti: c'è il nuovo sito MalòOnline il nuovo sito Malò: focus sui ricambisti.

Si tratta di un portale completamente incentrato sul ricambista. “Abbiamo voluto realizzare uno strumento di lavoro facile, immediato ed efficace- dice Chiara Pinchiroli, Project Manager - . Per capire cosa effettivamente potesse essere di aiuto ai nostri clienti abbiamo effettuato interviste ad un campione di ricambisti e ai nostri agenti”.

 

Ricambisti: c'è il nuovo sito MalòLe novità del nuovo sito Malò: la finestra digitale che parla ai ricambisti

Già da un primo sguardo è evidente che le novità non sono solo grafiche. “Ci siamo concentrati soprattutto sulle pagine più utilizzate: il Catalogo e il Carrello dell’area riservata dei nostri clienti” spiega Chiara.
La più grande rivoluzione, forse, riguarda proprio la ricerca degli articoli. Nel nuovo portale Malò è possibile non solo effettuare cross tra codici oe/concorrenti e catalogo Akron, ma anche ricercare gli articoli attraverso Targa e VIN delle autovetture. “In più abbiamo messo a disposizione dei nostri clienti gli schemi tecnici dello spaccato dei veicoli. In questo modo il ricambista potrà selezionare direttamente dal disegno il prodotto che cerca” specifica ancora  Chiara. Che aggiunge: “Sono tutti strumenti pensati per ridurre sia il tempo che il margine di errore” .

Ricambisti: c'è il nuovo sito MalòNel nuovo sito Malò le promozioni sono sempre in evidenza

Nel catalogo una spia luminosa accompagna i codici coinvolti in esse e il ricambista ha tutti i dati necessari sin dalla fase di ricerca articolo. “Non solo, abbiamo fatto in modo che il sistema, leggendo il contenuto dell’ordine del carrello, possa individuare il raggiungimento dei parametri delle promozioni attive e inserire di default il relativo premio, che sia esso uno sconto o un omaggio. In questo modo il cliente non perde nessuna informazione e può acquistare la qualità dei prodotti Akron al miglior prezzo possibile” evidenzia ancora Chiara.
La finalizzazione dell’acquisto, quindi l’area Carrello, è stata completamente riprogettata; in particolare le disponibilità del prodotto e l’evasione degli ordini. Il cliente vede sia le giacenze della propria filiale di riferimento che quello dell’hub centrale, in questo modo sa quali sono le tempistiche di consegna. Inoltre, ha la possibilità di indicare sia l’indirizzo che la modalità di spedizione.

Malò dà importanza al ricambista

Tutto questo rende il ricambista libero di scegliere e gestire il proprio acquisto. “La maggior parte dei clienti che ha usato il portale in area di test – conclude la Project Manager- si dice soddisfatta e questo ci inorgoglisce. Abbiamo sempre dato grande rilievo al ricambista, tanto più oggi! Il nuovo sito Malò entra proprio in quest’ottica: è uno strumento che facilita il lavoro di tutti”

Commenta