Ricambi auto

Ricambi Continental per la nuova elettrica di Volkswagen

Ricambi Continental per il nuovo modello elettrico Volkswagen ID.3Ricambi Continental per il nuovo modello elettrico Volkswagen ID.3.

Con il suo computer ad alte prestazioni, Continental rivoluziona l'architettura elettronica del veicolo. Il cosiddetto In-Car Application Server 1, funziona da interfaccia intelligente per Internet e costituisce, inoltre, un elemento fondamentale per tutti i veicoli basato sulla matrice modulare di propulsione elettrica, comprese le varianti cinesi. Oltre all'ID.3, il sistema verrà utilizzato anche su altri veicoli della serie ID, come l'ID.4 di Volkswagen. In aggiunta a questa tecnologia, Continental fornisce il freno a tamburo con funzione di freno di stazionamento elettromeccanico integrato. Si tratta di una soluzione robusta e resistente alla corrosione che incrementa l’intervallo di tempo tra interventi  di manutenzione. Poi ci sono gli pneumatici estivi EcoContact 6 e invernali TS 850 P con tecnologia ContiSeal riducono l'usura e i consumi energetici e contribuiscono così al raggiungimento di una maggiore autonomia dell’ID.3. 
Inoltre, una sofisticata gestione termica di Continental del gruppo batterie montate su ID.3 garantisce un'autonomia ottimale e ne aumenta la durata.

Il server di Continental che rivoluziona l'architettura elettronica dei veicoli elettrici

L'HPC funziona da In-Car Application Server 1 integrato. Continental ha lavorato a stretto contatto con Elektrobit (Azienda di sviluppo soluzioni di Software) per sviluppare il computer centrale ad alte prestazioni completamente collegato in rete su una piattaforma specificamente dedicata. Come ICAS1 nel VW ID.3, anche l'HPC è un elemento centrale per il passaggio a un'architettura elettronica orientata ai servizi.  Il server costituisce il data hub centrale e il punto di connessione tra il veicolo e il mondo digitale e consente, in qualsiasi momento, di installare nel veicolo nuove funzioni software e aggiornamenti di sicurezza tramite una connessione wireless. Gli aggiornamenti over-the-air diventeranno la norma. Inoltre, l'innovativo concetto di server consente di integrare sia applicazioni Volkswagen che  i software di società terze. La fornitura di funzioni come la pianificazione del percorso ottimizzata per l'autonomia e la localizzazione delle stazioni di ricarica per le auto elettriche è così semplificata. 

Ricambi Continental per veicoli elettrici 

"Grazie alla nostra vasta gamma di freni e alla nostra pluriennale esperienza in questo campo, abbiamo sviluppato soluzioni ottimali per le più svariate classi di veicoli adottando i più severi requisiti di sicurezza, dal momento che i componenti dei freni per la decelerazione del veicolo rimarranno in futuro uno degli elementi più importanti della sicurezza attiva", afferma Bernhard Klumpp, head of the Business Unit Hydraulic Brake Systems di Continental. "Il freno a tamburo integrato nell’ID.3 offre numerosi vantaggi proprio nel settore dei veicoli elettrici, come ad esempio un intervallo di manutenzione più lungo: fino a 150.000 chilometri". L’impianto frenante a tamburo è inoltre scalabile e pertanto adattabile a mini e piccole auto così come veicoli più grandi, con peso fino a 3,5 tonnellate.

 

Commenta