Ricambi auto

Personaggio del 2020: Paolo Scudieri

Paolo ScudieriPaolo Scudieri è il personaggio dell'anno 2020 per #FORUMAutoMotive.

Un riconoscimento che premia ogni anno una figura chiave di questo mondo, che va questa volta a Paolo Scudieri, presidente di Anfia e alla guida del Gruppo Adler-Hp Pelzer, l'azienda di famiglia fondata dal padre, Achille, nel 1956. Un Gruppo internazionale con base a Ottaviano, in provincia di Napoli, con 64 stabilimenti in 23 Paesi e con più di 15.000 dipendenti, per un fatturato superiore a 1,5 miliardi. “Paolo Scudieri, imprenditore e presidente di Anfia, oltre ad avere una grande storia umana alle spalle e ad adoperarsi da sempre per il bene, la gente e l'immagine della sua terra, la Campania, è alla guida di un'azienda del settore automotive che fa da ambasciatrice, nel mondo, dell'eccellenza industriale italiana, uno dei simboli di quel Made in Italy che tutti ci invidiano. #FORUMAutoMotive  si congratula con il presidente Scudieri e gli dà appuntamento alla prima occasione post Covid-19 per farsi raccontare la sua storia,) quella della sua azienda e i tanti nuovi progetti che ha in cantiere" commenta Pierluigi Bonora, giornalista, promotore di #FORUMAutoMotive. "Sono particolarmente onorato di questo premio, peraltro ricevuto in un momento così critico e così profondamente difficile. Ma è proprio in questi momenti che si segnano i passi per il futuro. L'Italia del settore è fatta di imprese, uomini, impegno alla ricerca delle tecnologie del futuro, di cui l'auto si è resa sempre prima artefice di un cambiamento, di un'evoluzione che poi ha tracciato il segno di una società civile che si modifica e si evolve grazie all'impegno che l'industria automotive sa mettere, da oltre 150 anni a questa parte, interpretando i cambiamenti. Ebbene, questo premio arriva in un momento nel quale dobbiamo impegnarci come uomini, come imprenditori, come propulsore di una rinascita e mi auguro che questa sia l'alba di una nuova era fatta di coraggio ma fatta anche di professionalità e di Made in Italy, di cui abbiamo sempre dimostrato di poter essere fieri e seri interpreti" dichiara Scudieri.

 

Commenta

POTREBBE INTERESSARTI