Ricambi auto

NSK e thyssenkrupp: odore di joint-venture nel settore automobilistico

NSK e thyssenkrupp: c'è odore di joint-venture nel settore automobilisticoNSK e thyssenkrupp valutano una  joint-venture nel settore automobilistico.

NSK  e thyssenkrupp  hanno firmato un memorandum d'intesa per valutare una possibile joint-venture fra NSK Steering e thyssenkrupp Automotive. Le due aziende avvieranno una fase di valutazione per arrivare a una decisione su un'eventuale collaborazione futura entro la fine del 2022.

L'obiettivo della joint-venture: si guara ai sistemi sterzanti

Le attività delle due aziende nel settore dei sistemi sterzanti sono estremamente complementari e sinergiche in termini di competenze, presenza geografica e clienti. NSK prevede che, unendo le rispettive competenze, la joint-venture potrà rispondere alle esigenze variegate e altamente tecnologiche dei clienti nell'industria automobilistica mondiale. Inoltre, la nuova entità potrà competere più efficacemente sul mercato globale dei sistemi sterzanti.

I commenti a caldo delle aziende interessate alla joint-venture

Saimon Nogami, Executive Senior Vice President di NSK Ltd, dice: “NSK Steering e thyssenkrupp Automotive condividono la stessa cultura orientata al cliente e l'impegno per l'eccellenza. La joint-venture così configurata ci consentirà di fornire prodotti e servizi con un più alto valore aggiunto a clienti in tutto il mondo."

Martina Merz, CEO di thyssenkrupp AG, aggiunge: “Il nostro obiettivo è chiaro: portare tutte le nostre attività ai primi tre posti sul mercato. Dove ha senso dal punto di vista tecnologico e strategico, saremo felici di puntare a questo obiettivi affiancandoci a partner qualificati. Nel settore automobilistico in particolare, le dimensioni delle imprese e le economie di scala sono fattori chiave per il successo sui mercati globali. Siamo già oggi in una posizione eccellente con le nostre attività automobilistiche. La collaborazione fra il nostro comparto automotive e NSK Steering potrebbe aiutarci a consolidare ulteriormente la nostra posizione."

Quando potrebbe concretizzarsi la joint-venture

I sistemi sterzanti di NSK sono incentrati su prodotti innovativi come servosterzi elettrici (EPS) leggeri e compatti, colonne sterzo manuali con possibilità di regolazione e assorbimento dell'energia, giunti e alberi con numerose funzioni integrate.

Firmando il memorandum, le due aziende hanno concordato di avviare una fase di valutazione non vincolante delle rispettive attività senza esiti precostituiti. La decisione sul possibile modello di collaborazione verrà presa entro la fine dell'anno.

Commenta