10.9 C
Napoli
lunedì, 26 Febbraio 2024
  • Il post-vendita di Renault si rafforza così

    Il post-vendita di Renault si rafforza cosìRenault battezza la sua nuova policy di post-vendita.

    Il Costruttore, insieme alla sua Rete, ha agito in questi anni per trasformare radicalmente l’esperienza cliente, con l’obiettivo di renderla sempre più semplice ma efficace al tempo stesso, impegnandosi su 3 assi principali: le persone, i processi e gli strumenti digitali.

    Il nuovo post-vendita si chiama Renault Care Service

    Proprio in coerenza ed in sintonia con questo approccio, Renault  lanciato la nuova firma Renault Care Service che esprime perfettamente il concetto secondo cui la Marca non si propone solo di fornire servizi di assistenza post vendita ma desidera soprattutto prendersi cura dei suoi clienti. "Renault vuole, infatti, offrire ai suoi clienti sempre più servizi innovativi, dinamici e tailor made che rappresentino un valore aggiunto per il cliente, consentendogli di risparmiare tempo, servizi time for quality life” – si legge in una nota stampa.

    Come si evolve il post-vendita di Renault

    Fin dal 2019 Renault Italia ha lavorato alla diffusione del servizio di Courtesy Car, grazie al quale il cliente ha a disposizione una vettura di cortesia come soluzione di mobilità per il tempo necessario agli interventi di manutenzione sul suo veicolo; un servizio, questo, totalmente digitale grazie all’app MOBILIZE SHARE che consente di gestire su mobile la prenotazione e l’utilizzo del veicolo. Ad oggi, il Costruttore ha 1.500 courtesy car diffuse su tutto il territorio italiano, dell’intera sua gamma elettrificata E-Tech, con un totale di 320.000 prestiti effettuati ed un conseguente incremento della soddisfazione cliente di 28 punti.

    Ma non finisce qui. Il post-vendita del Costruttore ha  poi lanciato, la scorsa estate, il servizio Door to door Valet Service che consente al cliente di non muoversi da casa/ ufficio per recarsi presso la Rete di assistenza Renault, perché la sua auto viene prelevata direttamente dal valet per essere ricoverata in officina. Il riscontro da parte dei clienti su questo servizio nazionale, esclusivo oggi nel panorama automotive, è stato davvero positivo, con più di 4.000 richieste di intervento ricevute in soli 3 mesi.

    Il post-vendita di Renault guarda alla manutezione auto in ottica phygital

    Renault sta avanzando a grandi passi verso i servizi del futuro: sta per essere lanciata, infatti, la manutenzione CARE SERVICE 24/7, ovvero la possibilità per il Cliente di effettuare interventi di manutenzione sulla propria auto senza entrare in contatto diretto con la rete di assistenza Renault, offrendo quindi un’esperienza phygital. Entro la fine del 2023 il servizio sarà diffuso in tutta la rete del Costruttore e consentirà al cliente di depositare la propria chiave in officina senza fare alcuna fila e riprenderla ad intervento ultimato. Un percorso che sarà interamente accessibile da smartphone. In tal modo si innalza ancor si più il post-vendita di Renault in termini di innovazione. 

    Questa trasformazione dell’universo post-vendita è accompagnata da una nuova modalità di narrazione

    Post-vendita fa rima con storytelling. Per raccontare una rivoluzione unica, Renault Italia ha scelto, infatti, di creare una saga radio efficace, riconoscibile e memorabile, scegliendo una voce che fosse calda e familiare, empatica come lo è la Marca della losanga, ed in linea con i suoi valori. Sarà il noto attore e doppiatore Francesco Pannofino ad interpretare la campagna radio Renault Care Service, on air dal 16 ottobre su scala nazionaler. 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie