Ricambi auto

I ricambi auto spingono la vendita degli pneumatici

E così con l’ingresso dei ricambi auto Tyre24 diventa una piattaforma B2B a tutto campoI ricambi auto spingono la vendita degli pneumatici.

E’ così per Tyre24. Christian Koeper, direttore operativo di SAITOW AG, gestore della piattaforma B2B Tyre24, dice in proposito: "L'ampliamento del portafoglio prodotti con ricambi per il settore automobilistico è stato il logico step successivo. Dal 2017, la nostra gamma di prodotti in questo settore è cresciuta fino a superare i 10 milioni di articoli. Oltre il 40% dei nostri clienti acquista ricambi oltre a pneumatici e cerchi, il che ha raddoppiato il nostro fatturato commerciale in questo settore rispetto all'anno precedente", Oltre al consolidamento e all'internazionalizzazione dell'industria dei componenti, Koeper  vede nell'emergere dell'e-Commerce un'ulteriore tendenza degli ultimi anni:  "Secondo la mia esperienza, una piattaforma che combina le offerte di diversi fornitori offre ai suoi clienti un valore maggiore rispetto a un singolo fornitore. Grazie al numero di fornitori, una piattaforma porta ad un assortimento di prodotti significativamente maggiore". Tyre24 ha una visione sportiva della concorrenza con i giganti dell'e-Commerce come Amazon. Questi colossi hanno la loro esperienza principalmente nel business coi clienti privati (B2C), mentre la piattaforma B2B Tyre24 ha una vasta e fedele base di clienti professionisti del mercato automobilistico, oltre ad una chiara focalizzazione sull'aftermarket. "In sostanza, credo che l’attività del settore in futuro si svolgerà su alcuni importanti portali  e noi faremo tutto il possibile per essere uno di loro" conclude Koeper.

Commenta