Ricambi auto

ElringKlinger pensa in grande nell’aftermarket italiano

ElringKlinger mette il turbo nell’aftermarket italiano.

Il colosso tedesco, fondato nel 1879 a Stoccarda, sviluppa e produce componenti per motori, trasmissioni e sistemi di ricircolo dei gas di scarico, nonché tecnologie di propulsione alternative per l’industria automobilistica mondiale. Che siano motori a scoppio, ibridi o a trazione elettrica, batterie agli ioni di litio o a celle combustibili, ElringKlinger propone soluzioni innovative per tutti i sistemi di trasmissione ed è proiettata a progettare la mobilità del futuro. Con un brand ad hoc, dedicato al mondo dei ricambi,  la multinazionale è riuscita a penetrare in maniera incisiva nell’aftermarket nazionale: non solo per la qualità dei prodotti ma anche per una logistica efficiente che alimenta virtuosamente la distribuzione dei prodotti offerti nel post-vendita.

 

L’ingresso ed il successo sul palcoscenico dell’aftermarket internazionale

 

La grande notorietà nel mercato dei ricambi è il risultato della forza innovatrice e della competenza di ElringKlinger AG (10.000 dipendenti e 44 siti dislocati in tutto il mondo). Da molti anni la marca di tradizione "Elring – L'originale" è sinonimo di eccezionale qualità, sicurezza, assistenza, rapida disponibilità ed affidabilità. E’ un dato di fatto che ElringKlinger AG, oggi possa fregiarsi del titolo di storico produttore e fornitore per il primo impianto di guarnizioni motore e non solo, per l’industria automobilistica mondiale.

La prima guarnizione per testate cilindro prodotta in serie nel 1923 e l’invenzione delle guarnizioni in acciaio multistrato alla fine del secolo scorso, commercializzate con il marchio MetaloflexTM, rappresentano due pietre miliari nella storia dell’azienda.

 

Così si presenta e si diffonde l’aftermarket in Italia: genesi e sviluppo del brand Elring - Das Original

 

Sul fronte mercato parti di ricambio, Elring - Das Original, è il famoso marchio del gruppo per il mercato aftermarket che trae ovviamente linfa dall’esperienza produttiva per il primo impianto. La gamma di prodotti è ampia e spazia dalle guarnizioni per testate cilindro, le relative serie e  kit bulloni, i paraoli, i sigillanti, senza dimenticare le guarnizioni per collettori di aspirazione, scarico, radiatori olio, turbine e non da ultimo la nuova gamma di coperchi copritestata.

 

La logistica efficiente come driver di crescita nell’aftermarket nazionale

La crescita di notorietà e la diffusione del marchio Elring Das Original in Italia, oltre che per la comprovata qualità dei prodotti maturata dall’esperienza del primo impianto, deriva anche dalla presenza del magazzino di logistica che rappresenta un anello fondamentale per la catena distributiva.

La filiale italiana di ElringKlinger, con l’importante divisione commerciale aftermarket diretta da Roberto Locatelli (Sales Manager Italia) e da Roberto Izzo (Sales Manager Centro-Sud), può così contare su questa leva strategica.

Va, inoltre, sottolineato che il magazzino aftermarket, è la prosecuzione naturale dello storico stabilimento di produzione di guarnizioni per il mondo OE in Italia di ElringKlinger.  Ad oggi, il magazzino di Settimo Torinese conta una disponibilità di 8.000 articoli, corrispondenti ad una copertura del 95% delle esigenze del mercato. Inoltre, anche grazie al servizio di “urgenza”, è in grado di servire l’intera filiera in 24/36 ore avvalendosi anche del magazzino centrale con sede a Dettingen.  A breve, in ragione dei crescenti volumi di merce movimentata e del costante incremento della gamma dei prodotti offerti, il magazzino sarà oggetto di un ulteriore programma di ampliamento che ne accrescerà la capacità di servizio già oggi ai massimi livelli.

Infatti, un catalogo prodotti di oltre 15.000 codici in costante crescita, necessita di una logistica performante e di qualità tanto quanto i prodotti Elring das Original.

 

La gamma in aftermarket, la nuova linea di prodotti: coperchi valvole

Con una gamma di prodotti in costante espansione, la business unit aftermarket offre ora anche coperchi valvole. Poiché si tratta di pezzi prodotti in serie da ElringKlinger per numerosi costruttori di motori, risulta naturale offrire questi articoli anche sul mercato della riparazione. La gamma che oggi conta diversi articoli dei brand BMW, Mini e gruppo PSA è in continuo aggiornamento ed evoluzione. Tutti i coperchi valvola vengono forniti  pronti per il montaggio, con incluse guarnizioni e viti nella comprovata qualità Elring!

 

La gamma in aftermarket: guarnizioni per testate cilindro

Le guarnizioni per testate cilindro, rivestono sicuramente una componente fondamentale per il motore. Ed in questo campo di produzione, Elrignklinger ha sicuramente l’esperienza ed il know-how sviluppato in oltre 140 anni di storia. La prima guarnizione per testate cilindro prodotta in serie nel 1923 e l’invenzione delle guarnizioni in acciaio multistrato alla fine del secolo scorso, commercializzate con il marchio MetaloflexTM, rappresentano due pietre miliari nella storia dell’azienda. Ma ancora oggi Elringklinger, continua a studiare e sviluppare brevetti per nuove guarnizioni testa che siano al passo dei nuovi motori e delle nuove tecnologie, combustione tradizionale o ibrida. Infatti, l’introduzione dei motori ibridi con le frequenti accensioni a freddo, esercitano sollecitazioni tali sulle guarnizioni che è necessario realizzarle con particolari accorgimenti tecnologici. Con questa finalità, vengono inseriti all’interno delle guarnizioni, dei piccoli supporti, denominati “stopper”, che hanno la funzione di dissipare le pressioni che vanno a concentrarsi su specifici punti delle camere di combustione. Gli “stopper” possono avere varie forme ed essere realizzati con diverse tecniche.

 

La gamma in aftermarket: i sigillanti Elring, una storia che risale al 1930

I sigillanti, fanno anche questi parte del bagaglio di esperienza e di storia di Elring. Il primo di una lunga serie, risale al 1930, prendeva il nome di Curil e si trattava di un sigillante liquido indurente in grado di resistere alla benzina e al diesel. Dal quel lontano 1930, la storia e l’evoluzione del prodotto Curil e dell’intera gamma di sigillanti offerti da Elring, è tale da rispondere ai requisiti dei costruttori automotive e soddisfare le esigenze di tutti i riparatori.

La gamma dei sigillanti siliconici DirkoTM HT (high temperature) dove la sigla HT sta a evidenziare l’alto grado di resistenza alle temperature, è stata ulteriormente migliorata.  I sigillanti DirkoTM HT, sono disponibili nella colorazione classica nero ma anche grigio, beige, rosso e trasparente (siliconi acetici). Tutte le colorazioni rispondono alle varie esigenze di applicazione e dei requisiti delle case costruttrici. I formati in cui sono disponibili, sono il classico tubetto, nonché la bomboletta a pressione che rende più agevole e pulita l’erogazione del prodotto. Questo formato è disponibile per il silicone nero e per la novità del 2021. Il sigillante universale CurilTM T2. Un altro importante prodotto sigillante le cui principali caratteristiche sono l’estrema versatilità.

A chiudere il range dei è prodotti sigillanti, sono l’importante famiglia dei sigillanti anaerobici e quella dei “frenfiletti”. I sigillanti Anerobici: EL-Liq 73 e EL-Liq 74, come già la definizione evidenzia, sono un gruppo di sigillanti che inizia e realizzare la propria funzione in assenza di aria, cioè quando le due parti metalliche vengono messe in diretto contatto. Questi tipi di sigillanti vengono utilizzati per sigillare ad esempio: gruppi flangiati e cambi.

 

 

Commenta