Ricambi auto

Carrozzeria, la nuova lampada di Intec

lampada intecDa Intec una nuova lampada per la polimerizzazione a freddo in carrozzeria.

Le tecnologie di rivestimento per il settore automobilistico sono in continua evoluzione per sviluppare metodi convenienti per le riparazioni e la verniciatura delle autovetture. L’utilizzo di nuovi filler e primer con tecnologia UV permette di ridurre i tempi di indurimento e, per questo motivo, si sta rapidamente diffondendo in carrozzeria. Grazie alla tecnologia di essiccazione UV LED, inoltre, è possibile abbattere ulteriormente i tempi necessari a consentire le lavorazioni successive, fino a soli 60 secondi: operazioni quali levigatura e lucidatura possono essere eseguite immediatamente dopo l’essiccazione, che avviene senza emissione di calore. Intec, azienda di Torino specializzata nella distribuzione di prodotti e accessori automotive, presenta la nuova lampada Scangrip UV-GUN che va ad arricchire la serie Scangrip UV Curing, una famiglia che combina la più avanzata tecnologia delle luci LED a batterie di altissima capacità. Questa gamma è composta da luci da lavoro specifiche per l’essiccazione rapida di tutti i tipi di filler, primer, fondi e vernici, attraverso la tecnologia a freddo UV LED, che si caratterizzano per compattezza, praticità, robustezza e design. La nuova lampada UV-GUN è prodotta con componenti di alta qualità ed è dotata di un sistema di raffreddamento attivo che ne permette l’utilizzo continuativo a lungo, sempre mantenendo un alto livello di prestazioni. Nel processo di polimerizzazione, inoltre, non viene prodotto calore e questo consente l’essiccazione di qualsiasi materiale sensibile al calore, come per esempio delle parti in plastica, che altrimenti rischierebbero di subire deformazioni. La nuova lampada UV-GUN è alimentata da una batteria ad alta efficienza che garantisce una lunga autonomia. Per assicurare una lunga durata di utilizzo e avvalendosi delle nuove tecnologie delle batterie ad alte prestazioni, Scangrip ha creato un concetto innovativo ed esclusivo di alimentazione multipla, a batteria intercambiabile e a rete. Grazie a questo sistema, UV-GUN può essere alimentata dalla batteria SPS in dotazione: un indicatore di carica ci informerà del tempo di lavoro residuo. Se la batteria si scarica, è possibile alimentare la lampada con la corrente di rete. Si rivela uno strumento versatile, adatto a diversi tipi di intervento: utilizzandola a 10 cm di distanza dalla superficie da verniciare, si copre un’area di 18 cm di diametro, mentre allontanandosi fino a 56 cm la superficie di essiccazione aumenta a 68 cm di diametro.

Commenta