29.2 C
Napoli
mercoledì, 24 Luglio 2024
  • Autoricambi, partnership tra Etecno 1 e C.D.R.

    da sinistra a destra Pierenrico Gottero e Lionel Zangari    Etecno 1 rafforza la sua posizione nell’aftermarket indipendente. L’ultima partnership messa in piedi è con la C.D.R.: distributore regionale (Piemonte, Liguria e Valle d'Aosta, Lombardia, Veneto) che opera da diversi anni nella commercializzazione all’ingrosso di ricambi per autovetture e di lubrificanti con una gamma completa sia per auto e moto che per industria ed agricoltura. A spiegare la genesi dell’accordo di distribuzione è Pierenrico Gottero (a sinistra nella foto), responsabile commerciale dell’azienda parmese produttrice di candelette: “La tipologia di distributore che ha maggiore successo nella vendita dei nostri prodotti è quello che intensifica le iniziali energie nella promozione dei nostri articoli sfidando l’abitudinarietà e la naturale diffidenza dei meccanici nei confronti di qualcosa di nuovo. Troppo spesso, per abitudine, viene richiesto direttamente il codice di un premium brand ed è li che interviene un buon ricambista con una proposta di prodotto alternativo. Il meccanico che prova la nostra qualità, ne apprezza il valore aggiunto e  il prezzo competitivo diventa automaticamente  cliente abituale. Oggi, nella distribuzione IAM assistiamo ad una battaglia all’ultimo sangue su pochi acclamati brand con la conseguente erosione dei margini. L’alternativa nella maggioranza dei casi è rappresentata da private brand del distributore, sovente acquistati in BCC (Best-Cost Country) sulla quale però il distributore non possiede capacità e conoscenze specifiche del prodotto e deve affidarsi al controllo di qualità dichiarata dal  produttore con conseguenti probabili problemi.  La CDR ha compreso sin dall’inizio le problematiche legate ad un nuovo brand ma, come tante altre aziende,  ha scelto anch’essa di credere nel nostro prodotto avendone ben chiare le potenzialità e questi ultimi anni di crescita lo dimostrano”. Entusiasta dell’intesa  Lionel Zangari (a destra nella foto), numero uno della C.D.R., che dichiara: “la continua ricerca di prodotti tecnici e qualitativi ci ha portato a conoscere Etecno 1, in quanto ci da l’opportunità di promuovere prodotti di alta qualità con prezzi competitivi nel mercato ma cosa più importante di diversificare l’offerta distinguendosi con brand non inflazionato creando così un valore aggiunto per i nostri partner. L’ampia gamma di 244 tra candelette e termoavviatori che montano su 6352 differenti applicazioni di autoveicoli, LCV e mezzi agricoli ci da la possibilità di soddisfare al 100% le richieste dei nostri clienti e fornire un servizio a 360°. Gamma ampia, disponibilità, consegne veloci e prezzo adeguato. Su questo si basa il successo della nostra collaborazione con Etecno1”.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie