17.5 C
Napoli
domenica, 19 Maggio 2024
  • Guarnizione Testata

    Guarnizione Testata Costo

    Importanza delle guarnizioni per testata

    I due più grandi pezzi del motore – il blocco cilindri e la testa – sono separati dalla guarnizione testata, un componente praticamente invisibile ma dal quale dipendono prestazioni e durata del motore. Non sono mancati esempi di motori nei quali la testata e il blocco erano un pezzo unico ma per ottenere prestazioni e affidabilità decenti la soluzione di separare le due parti è l’unica praticabile.

    Da questo discende la necessità di separare le due parti, interponendo fra esse la guarnizione testata: si tratta di un pezzo molto speciale perché quando le viti della testa la serrano esercitano una forza di tonnellate, calore, dilatazioni non uniformi e notevoli aggressioni chimiche. Nonostante queste condizioni così severe le moderne guarnizioni multistrato per testata sono componenti longevi che possono durare ben più di 100mila km.

    La loro funzione è sigillare la giunzione fra testata e blocco motore in modo che né i gas della combustione, né il liquido di raffreddamento né il lubrificante escano all’esterno. Questi fluidi non devono neanche invadere gli spazi altrui e quindi le guarnizioni testata devono garantire una tenuta ottimale per le camere di combustione e i passaggi dell’olio e dell’acqua.

    Naturalmente anche le guarnizioni per testata non sono eterne e, oltre ai cedimenti dovuti alla normale usura, esistono delle condizioni che accelerano le rotture. Una delle principali è sicuramente il surriscaldamento del motore: in questa situazione la guarnizione può deformarsi o rompersi a causa del calore eccessivo e di possibili distorsioni della testata. Se ciò accade si potranno avere perdite di liquido refrigerante, trafilamenti di olio in camera di scoppio e contaminazioni reciproche fra il lubrificante e il liquido di raffreddamento.

    Altro possibile indiziato come causa di un guasto è l’installazione non corretta: se in precedenza si è dovuta sostituire una guarnizione testata e il ricambio non è stato installato correttamente o l’assemblaggio del motore non è stato fatto a regola d’arte, per esempio perché le viti non sono state serrate alla coppia prescritta o nell’ordine giusto, si possono avere perdite e rotture.

    Sostituzione e controllo delle guarnizioni per testata

    Una guarnizione testata può danneggiarsi anche perché il motore non funziona correttamente, creando condizioni anomale di pressione nei cilindri, per esempio in caso di detonazione: questi picchi di pressione sono infatti in grado di lesionare la guarnizione. Anche il liquido refrigerante contaminato, per esempio dall’olio o dai gas di scarico, può deteriorare nel tempo l’integrità della guarnizione della testata. Questo “inquinamento” può verificarsi a causa di una testata danneggiata, di un blocco motore incrinato o di un collettore di aspirazione o scarico difettoso.

    Fra i sintomi di una guarnizione testata danneggiata c’è il surriscaldamento del motore, perdita di potenza a causa della perdita di compressione in uno o più cilindri. Questo tipo di guasto è generalmente accompagnato da un forte suono di sfiato per via dei gas che sfuggono all’esterno.

    Se la guarnizione testata ha ceduto si potrebbe rilevare una sorta di morchia lattiginosa sotto il tappo di immissione dell’olio o sull’astina di livello: si tratta di liquido refrigerante che si è emulsionato con l’olio motore.

    Anche se non una prova conclusiva dl un guasto della guarnizione della testata, questo è generalmente un indizio in tal senso ed è necessario trovare le cause di questa contaminazione: l’antigelo nell’olio rovinerà rapidamente le bronzine ed è quindi necessario capire cosa succede.

    Una guarnizione testata difettosa molto spesso provoca fumo bianco dallo scarico: l’antigelo passa dalla guarnizione nei cilindri, dove viene trasformato in vapore durante la combustione.

    Meno comune ma possibile è il trafilamento di olio nel cilindro, che bruciando genera fumo bluastro; se i gas di scarico entrano nei passaggi dell’acqua a causa di una falla nella guarnizione sarà possibile vedere bollicine nel serbatoio di espansione.

    Nella banca dati di Inforicambi.it sarà possibile trovare guarnizioni per testata di qualità e resistenza di alto livello: il prezzo è generalmente non proibitivo ma la riparazione implica diverse ore di manodopera.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie