29.2 C
Napoli
mercoledì, 24 Luglio 2024
  • Champion Point: un nuovo progetto per le officine

    Champion Point

    Champion Point è il nuovo progetto dedicato alle officine e alle crescenti esigenze del mercato dei lubrificanti.

    Destinato a rivoluzionare il modo con cui le officine gestiscono i loro approvvigionamenti di lubrificanti, anche in funzione delle riparazioni eseguite. Il Champion Point offre soluzioni innovative e in grado di semplificare la selezione e l’utilizzo dei lubrificanti.

    Il progetto si struttura in tre moduli principali, ognuno dei quali è stato progettato per ottimizzare gli spazi di lavoro e garantire la massima efficienza.

    Champion Point: tre moduli per efficienza, stoccaggio e ricerca

    Champion Point

    Il primo modulo introduce soluzioni avanzate per lo stoccaggio, tra cui l’Oil Cabin, che consente di stoccare fino a dieci diverse tipologie di prodotti con imballo da 60 e 20 litri. Il Metal Display ha un design più compatto e consente di avere a portata di mano, sei taniche da 20 litri.

    Piccole innovazioni che facilitano il lavoro in officina e che promuovono anche il rispetto per l’ambiente, grazie all’utilizzo diffuso di confezioni in cartone “Bag in Box” che riducono fino al 95% l’utilizzo della plastica. La presenza di rubinetti integrati evita sprechi e diminuisce la necessità di continui rabbocchi.

    Andrea Giglio, Sales Manager di lubrificanti CDR

    Champion ha sempre garantito prodotti di alta qualità con oltre il 98% di approvazioni, permettendo ai meccanici di lavorare come se utilizzassero il prodotto originale“, ha affermato Andrea Giglio, Sales Manager di lubrificanti CDR. “Con Champion Point, vogliamo elevare ulteriormente questo standard, offrendo non solo qualità ma anche una maggiore facilità di accesso e visibilità dei prodotti verso il cliente finale.”

    Il secondo modulo del progetto Champion Point mira a rafforzare l’identità visiva delle officine partner. Insegne ma anche abbigliamento personalizzato che integrano elementi di branding, sono sinonimo di professionalità e qualità. Inoltre, la banca dati online gratuita consultabile dal sito https://it.championlubes.com/it-it,  consente alle officine di ricercare e individuare rapidamente il lubrificante necessario per ogni veicolo, riducendo così i tempi di attesa. Ne deriva una migliore efficienza operativa con riduzione dei tempi morti.

    Il terzo modulo del Champion Point prevede la possibilità per le officine, unitamente al proprio ricambista, di visitare gli stabilimenti in Belgio della Wolf Oil Corporation, l’azienda proprietaria e produttrice del marchio Champion.

    Una visita che consente, non solo di apprezzare da vicino l’intero processo produttivo, ma anche di comprenderne il livello qualitativo e di visitare una delle più grandi aziende petrolchimiche in Europa, che produce, oltre che per i propri brand, anche per OE e molti altri marchi.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie