Interviste

AS-PL: storia di una crescita planetaria in aftermarket

Come crescere e saper fare aftermarket

​Come crescere e saper fare aftermarket.

Un'eccellenza arriva dalla Polonia e si chiama AS-PL. L'azienda, nata nel lontano 1992, collabora oggi su scala plenataria nel mercato secondario con dei distributori di ricambi e commercianti all’ingrosso. Il tutto grazie alla sapiente diffusione e pentrazione in aftermarket del brand in house "AS" il cui catalogo annovera all’incirca di 19.000 posizioni, con quasi 280 000 numeri di riferimento corrispondenti. L’offerta comprende alternatori, avviamenti, parti e componenti per macchine, camion, macchine agricole, fabbriche e motocicli. Delle sue caratteristiche vincenti e di quanto sia strategica la piazza italiana in termini di business, ne abbiamo parlato con  Maria Kotala-Thrun (nella foto), direttore commerciale regionale per la regione dell'Europa meridionale e dell'Africa di AS-PL. 

Quali sono le caratteristiche principali che danno qualità e referenza al brand AS in aftermarket?

I prodotti a marchio AS soddisfano una serie di requisiti, inclusi i requisiti più elevati per quanto riguarda l’assemblaggio e parametri tecnici stabiliti da migliaia clienti in tutto il mondo. Ogni prodotto che esce dal moderno e professionalmente attrezzato stabilimento produttivo dell'azienda, viene sottoposto ai test severi che consentono a eliminare i difetti e guasti. Grazie a questo sistema, l'azienda può vantare una bassissima percentuale di reclami, che ammonta solo allo 0,75% di tutti i prodotti venduti ogni anno. Un altro vantaggio che contraddistingue i prodotti a marchio AS è la loro meticolosa verifica e miglioramento continuo. Tutti questi processi vengono svolti in un unico luogo, nello stabilimento di produzione, situato nell'Unione Europea.
L'azienda opera in conformità al Certificato ISO 9001: 2015, che conferma gli alti standard di qualità, ma ha anche una funzione di controllo dell’impatto sull'ambiente naturale.
AS-PL Sp. z o.o. presta grande attenzione all'ecologia vendendo prodotti revisionati, che sono un'alternativa all'acquisto di un componente nuovo. Il modo in cui viene effettuata la rigenerazione, consente di risparmiare preziose risorse come ad esempio l’elettricità e l’acqua, oltre a ridurre al minimo la quantità di rifiuti. I prodotti rigenerati nello stabilimento di produzione non differiscono nelle proprietà dagli equivalenti originali (OEM).

Quali obiettivi  vuole traguardare quest’anno il marchio AS in aftermarket?


Innanzitutto ampliare l'offerta con i prodotti nuovi e aumentare il numero di clienti soddisfatti. Naturalmente il nostro l'obiettivo è quello di aumentare il livello di vendita dei prodotti a marchio "AS" nel mondo, anche nei mercati nuovi. Inoltre, dal punto di vista tecnologico, ulteriore miglioramento del processo produttivo ed eliminazione di eventuali errori e difetti di progettazione che portano ai vizi e reclami.

 

Di recente la filiale di AS-PL italiana ha compiuto 1 anno. Perché la scelta di investire nell'aftermarket d'Italia? 


Grazie allo sviluppo dinamico delle attività di export della nostra azienda, si è rivelato necessario il lancio della nuova filiale AS-PL Italia. Da tempo valutavamo questa opzione. Infine, il consiglio di amministrazione della società ha deciso che l'ubicazione della nuova sede nel nord Italia non solo ci  aiuterà ad aumentare la disponibilità di alternatori, motorini di avviamento e ricambi di alta qualità per i clienti italiani, ma migliorerà anche la logistica nell'Europa meridionale e in Africa. Attendevamo il momento dell'inaugurazione della filiale in Italia. È stato un passo molto importante per noi. Ci ha aiutato ad aumentare la competitività della nostra offerta e il riconoscimento del marchio AS in questa parte d'Europa. Il mercato italiano è molto importante per noi e le nostre supposizioni che un prodotto di alta qualità soddisferà perfettamente le sue esigenze si sono dimostrate vere. Tanti sono stati i cambiamenti in AS-PL Italia da novembre 2019, ovvero dall’inaugurazione della nuova filiale. Modernizzazione e ottimizzazione di spazio di magazzino al fine di aumentare l'area di stoccaggio dei prodotti a marchio "AS". Il numero di posti pallet è stato raddoppiato, è stato realizzato un soppalco a 3 livelli con una superficie di oltre 300 mq e sono stati installati 2.500 scaffali che consentono lo stoccaggio di oltre 7.000 articoli dell'assortimento.

Inoltre, i prodotti del marchio "AS" sono presenti nell'offerta di un numero sempre maggiore di distributori, negozi e officine automobilistiche in Italia. Dallo scorso anno AS-PL Italia è fornitore ufficiale del gruppo d'acquisto AD Italia.
Ogni giorno lavoriamo per aumentare il riconoscimento e la fiducia nel nostro marchio. Siamo in grado di stabilire una presenza ancora più forte sul mercato italiano, tutto grazie al nostro impegno e all'ampia offerta di prodotti di AS-PL.

Come crescere e saper fare aftermarketChe finalità si pensa di raggiungere nell'aftermarket nazionale?


L'attività di AS-PL Italia è finalizzata ad aumentare la riconoscibilità dei prodotti a marchio "AS" tra i clienti italiani, guadagnandone così la riconoscibilità e la fiducia. L'azienda intraprende diverse attività in questa direzione. Ci impegniamo costantemente per soddisfare al meglio tutte le aspettative dei nostri clienti. Quest'anno è previsto un ulteriore ampliamento del magazzino e degli uffici nella filiale italiana dell'azienda. Tutto questo per poter fornire alla clientela locale la più ampia disponibilità possibile di alternatori, motorini di avviamento e ricambi del marchio "AS".
L'azienda è costantemente impegnata affinché i gruppi di acquisto di maggiore rilevanza sul mercato italiano offrano prodotti a marchio "AS". Vogliamo che il nostro logo sia conosciuto in tutto il paese, dal Nord al S
ud.

 

Stefano Belfiore

 

Commenta