Fiere ed eventi

Autopromotec 2022 sorride ad Exo Automotive

EXO torna più che soddisfatta da Autopromotec 2022. 

La missione bolognese dell'impresa (operante nell'aftermarket indipendente), presente in fiera con il suo brand OP,  per le diverse e tutte importanti novità di prodotto annunciate in Autopromotec 2022, porta a casa risultati molto ragguardevoli. L'azienda disegna un aftermarket di qualità che, da un lato, strizzo l'occhio all'elettrificazione in atto e dall'altro spinge sulla formazione professionale per le officine.

Qual è il bilancio di Autopromotec 2022?

La voglia di rimettersi in gioco con eventi di questa portata era alta, abbiamo tutti sofferto l’isolamento degli ultimi anni. Pertanto c’è stato un entusiasmo condiviso da visitatori ed espositori che ha sicuramente contribuito alla buona riuscita dell’evento. Buona la partecipazione dall’Italia e a sorpresa si sono registrate tante presenze anche dall’estero.

Autopromotec 2022 sorride ad Exo Automotive!Quali prodotti o novità aziendali hanno maggiormente calamitato l’attenzione del pubblico di Autopromotec 2022?

La novità prodotto più significativa riguarda la linea Electro; lanciata a inizio anno dalle bobine accensione, in fiera abbiamo presentato per la stessa linea gli impianti alimentazione carburante in introduzione a settembre 2022. Mentre per la categoria coming soon 2023, abbiamo mostrato in anteprima valvole egr, pompe acqua e termostati elettrici. La seconda novità presentata riguarda il programma Professional, progetto che stato lanciato con un evento speciale di presentazione per i nostri clienti e che porteremo avanti nell’ottica di integrare alla gamma prodotti una serie di servizi fondamentali per il lavoro nell’officina moderna.

La linea Electro è stata sviluppata, infatti, in risposta alla rapida evoluzione tecnologica delle auto a cui stiamo assistendo che sta progressivamente modificando e portando innovazione non solo nella componentistica in sé ma anche nel lavoro dell’officina. I componenti elettrici prevedono la risoluzione di problematiche solo ed esclusivamente attraverso l’utilizzo di tester diagnostici per i quali si rendono necessari specifici strumenti e banche dati tecniche che forniscano informazioni dettagliate atte all’individuazione della causa di malfunzionamento.

È in questo contesto che si inserisce il programma OP Professional, servizi che rispondono alle nuove esigenze delle officine fornendo agli autoriparatori gli strumenti fondamentali per operare in modo rapido e preciso. Il progetto si articola in tre servizi:

  • L’area catalogo con ricerca avanzata dei ricambi (marca, modello, targa auto e prodotto)
  • Una banca dati tecnica, che fornisce manuali di riparazione, disegni tecnici e ogni informazione necessaria alla manutenzione del veicolo.
  • Un percorso formativo professionalizzante, con l’obiettivo di migliorare le conoscenze di base e specifiche dell’Autoriparatore.

Nel complesso siamo molto soddisfatti di questa edizione di Autopromotec: stiamo ricevendo commenti molto positivi dai cienti e visitatori che si sono fermati al nostro stand e l’interesse nei confronti delle iniziative che stiamo proponendo è elevato. Questo dimostra che stiamo percorrendo la strada giusta e ci dà la forza per proseguire verso i nostri obiettivi. Il prossimo appuntamento per noi sarà Automechanika Francoforte, in cui auspichiamo di replicare il successo di Bologna.

 

Stefano Belfiore

Commenta