20.6 C
Napoli
martedì, 16 Aprile 2024
  • Valeo prodotte 100 milioni di telecamere

    Valeo raggiunge un incredibile traguardo: 100 milioni di telecamere prodotte.

    La prima unità è stata realizzata nel 2002, a distanza di otto anni, nel 2010, Valeo ne ha consegnate oltre un milione di unità. 

    Nel 2013 sono state 15 milioni le telecamere prodotte, nel 2015 ben 20 milioni, solo negli anni a venire la produzione è decollata, il sito produttivo di Tuam è tra i più attivi. 

    Valeo: tre stabilimenti produttivi nel mondo

    Europa, Asia e Nord America, le 100 milioni di unità prodotte sono frutto di un investimento incredibile, grazie alla produzione di massa, sistemi tecnologici un tempo costosi, sono diventati accessibili a tutti, le telecamere sono oggi, nell’automotive, soprattutto un fattore che aumenta la sicurezza, i moderni sistemi di assistenza alla guida, utilizzano sensori e radar. 

    L’intelligenza artificiale e l’utilizzo di software sempre più avanzati, ha consentito alla Valeo di raggiungere nuovi primati e funzionalità, sfruttando proprio la telecamera, come punto centrale per ampliare le funzionalità autonome, dal parcheggio alla guida. 

    Nel sito produttivo di Tuam è presente un centro integrato di ricerca e sviluppo con competenze ingegneristiche su prodotti e processioni di meccatronica, con test di validazione dei prodotti. 

    Valeo: nel 2022 una telecamera intelligente

    In fase di retromarcia, il conducente potrà vedere dall’alto la sua auto, esattamente come farebbe un drone, ciò consentirà ai veicoli di raggiungere un livello di guida autonoma di livello 2+. 

    Le telecamere moderne funzionano a temperature comprese tra i -40 e i +85 gradi per una risoluzione fino a 3 megapixel, nel futuro Valeo aumenterà la sua potenza di calcolo, per immagini sempre più nitide anche durante la guida notturna o in presenza di condizioni meteo avverse. 

    Marco Lasala

     

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie