Automotive

Suzuki Vitara e S-Cross Hybrid: è rivoluzione nei consumi

Suzuki Vitara Hybrid ed S-Cross Hybrid puntano alla massima efficienza. 

Per Suzuki Vitara Hybrid e S-Cross Hybrid subito una caratterizzazione forte dunque: la lotta all'inquinamento e conseguentemente il risparmio nei consumi.  La versione Hybrid presenta tra i suoi punti di forza un'importante capacità di rigenerazione delle batterie agli ioni di litio e ciò anche grazie alla tensione operativa di 48V.

Rispetto alla versione precedente è stimabile una riduzione media dei consumi pari al 20% dei consumi sul ciclo combinato ed addirittura più alta in quello urbano. Diversi gli allestimenti disponibili per la Hybrid: Cool, Top e Starview.

Per ciò che concerne la dotazione di serie spiccano il sistema di guida semi-autonoma , il cruis control adattativo e sistemi dedicati alla sicurezza come la frenata con riconoscimento pedoni e l’avviso di superamento e mantenimento della corsia.

Anche la Vitara presenta un equipaggiamento di categoria superiore con la versione Cool che presenta tra gli altri la videocamera posteriore, i sensori luce e pioggia, i sedili anteriori riscaldati e regolabili in altezza,  il climatizzatore automatico, il quadro strumenti con schermo My Drive ed il sistema bluetooth. L'allestimento non termina qui ed è forte di cerchi in lega da 17', volante regolabile in altezza e profondità, fendinebbia e vetri "formato privacy".  Importante la propensione multimediale con compatibilità con Android Auto, Apple CarPlay.  Una caratteristica estetica della versione ibrida sono i nuovi fari a LED con profilo azzurro. 

Tutela dell'ambiente e dei consumi dunque ma anche tanta tecnologia e allestimenti di rilievo per un'offerta Suzuki sempre più qualitativa

Marco Lasala 

Commenta