23.9 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Quali sono le automobili con più Km?

    Auto con più kmQuali sono le auto con Km e con più longevità su strada? 

    Autouncle.it risponde a questa domanda, cercando, fra i modelli di auto più venduti negli ultimi 60 giorni (con, al massimo, dieci anni di età), quelli che avessero più km medi. Auto, quindi, che probabilmente offrono una garanzia interessante, in quanto a longevità, e anche maggior attività manutentiva. Al primo posto c’è un evergreen delle nostre classifiche: la Fiat Bravo. Il 2008 vide anche la riproposizione di un altro nome noto: dopo un'assenza dal mercato di circa otto anni, venne infatti presentata la terza serie della Lancia Delta, da Autouncle classificata seconda. Questa nuova Delta, costruita sul Pianale C (utilizzato dalla già citata Fiat Bravo) non riprende le linee delle precedenti, ma sceglie invece i canoni stilistici Lancia degli anni duemila, più lussuosi e meno sportivi. È stata prodotta fino al 2014.
    Al terzo posto (anche se il numero di esemplari venduti è di gran lunga superiore alle auto precedenti) si trova la Fiat Punto Evo, di fatto un restyling della Grande Punto, di cui raccoglie in parte l'eredità senza sostituirla.
    Quarto posto, restando nella stessa casa, con la Fiat Freemont. Alla sua uscita, la Freemont fece parlare di sé in quanto primo modello frutto dell'alleanza tra Fiat Group Automobiles e Chrysler Group: appartiene infatti alla stessa famiglia della Dodge Journey, da cui deriva strettamente. 
    La Lancia Musa, al quinto posto, è un’altra auto che continua ad avere successo nonostante sia fuori produzione. È stata prodotta dal 2004 al 2012 negli stabilimenti Fiat. Il suo design semplice ma elegante (simile a quello della coeva Ypsilon) le ha fatto incontrare fin da subito un ottimo successo, soprattutto fra il pubblico femminile.  Piccola parentesi asiatica al sesto posto con la Hyundai ix35. Settimo posto per la Citroën C4 Picasso. Dalle linee simili a quelle della sorella Cactus, è oggi alla seconda serie. Segue la prima generazione della Opel Insignia che, a dire il vero, nel nuovo ottenne particolare successo con una produzione di circa 930mila esemplari in 9 anni di vita, facendo quasi dimenticare gli esiti incerti della precedente Vectra. Penultimo posto per la seconda serie Opel Meriva, dal salto evolutivo enorme rispetto alla precedente, che era più veicolo commerciale: da essa si distacca per andare a proporsi anche come alternativa a modelli di classe più alta.
    Chiude la classifica la VW Passat: l’ottava serie è stata realizzata sul nuovo pianale modulare MQB in condivisione con Golf, aggiunge alla precedente serie una lista di nuove tecnologie di sicurezza e di assistenza alla guida, e dei nuovi motori rivisitati, oltre che uno spazio interno maggiore rispetto alle precedenti serie.

     

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie