Automotive

Peugeot 508 Hybrid: dimmi quanto consumi e ti dirò chi sei

Peugeot 508 si conferma leader nel risparmio energetico e dunque nei consumi.

Le versioni hybrid ed SW Hybrid della Peugeot 508 hanno superato il test di omologazione legato al nuovo protocollo WLTP facendo registrare ottime performance.

Le versioni ibride abbinano il motore benzina PureTech turbo da 180 CV a quello elettrico da 110 CV (80kW), giungendo cosÏ ad una potenza massima complessiva pari a 225 CV.

Peugeot 508 punta sull'ibrido con le motorizzazione PureTech

Minimizzati i costi di utilizzo con emissioni di C02 di appena 29g di C02/km WLTP.

La batteria garantisce uníautonomia in modalità 100% elettrica di ben 54 chilometri.

Rapidissimi i tempi di ricarica che può completarsi in meno di 1 ora e 45 minuti, collegando il pacco batterie ad una Wallbox .

Tra i punti di forza della 508 Hybrid abbiamo la versatilità, caratteristica accentuata dalle diverse opzioni di guida possibili.

L'Electric prevede una trazione 100% elettrica che consente una velocità massima di 135 km/h.

La modalità Peugeot Hybrid consente di modellare l'alimentazione a seconda delle esigenze

Con la modalità SPORT vengono esaltate le prestazioni della vettura. 

Peugeot con 508 Hybrid raggiunge un grande obiettivo: offrire al mercato un modello moderno, tecnologicamente avanzato, capace di contenere i consumi ma soprattutto di modellarsi perfettamente sulle esigenze dell'acquirente.

Ancora una volta la duttilità si dimostra la scelta più redditizia nel settore automotive.

Marco Lasala 

 

Commenta