30.1 C
Napoli
domenica, 14 Luglio 2024
  • Opel Astra Electric: motore, autonomia, prestazioni, foto

    L’ultima generazione della nuova Opel Astra Electric promette zero emissioni e un elevato divertimento alla guida. 

    Un modello che rappresenta un altro grande balzo in avanti sul piano strategico della Casa del Fulmine, entro il 2028 Opel punta a divenire un brand totalmente elettrico in Europa. 

    Opel Astra Electric ha un cuore elettrico capace di sprigionare una potenza di 156 cavalli per 270 Nm di coppia massima, rispetto alle rivali la compatta EV tedesca ha un peso di circa 100 kg in meno fermando così l’ago della bilancia a 1.679 kg. 

    Un altro plus rispetto alle rivali auto elettriche è la punta velocissima massima, se la concorrenza si ferma a 150 – 160 km/h, la nuova Astra Electric raggiunge una punta velocistica di 170 km/h. 

    Tre le modalità di guida: Eco, Normale e Sport, quest’ultima modifica la risposta dell’accelerazione e fornisce una guida più agile e dinamica, mentre in ECO tutti i sistemi della vettura, propulsione inclusa, sono tarati per garantire un’elevata efficienza. 

    Il pacco batteria agli ioni di litio ha una capacità di 54 kWh ed è composto da 102 celle per 17 moduli. 

    La nuova Opel Astra Electric ha un’autonomia fino a 418 km nel ciclo WLTP. 

    La pompa di calore è di serie, occorrono così 14,8 kWh per ogni 100 chilometri, un’efficienza questa che le permette di affrontare con la massima facilità anche lunghi viaggi. 

    Opel Astra Electric può essere caricata fino all'80% della capacità della batteria in meno di 30 minuti in una stazione di ricarica veloce a corrente continua da 100 kW. Inoltre, Opel Astra full-electric è dotata di serie di un caricatore a bordo trifase da 11 kW per le colonnine pubbliche e la WallBox in casa. 

    Opel Astra Electric offre 352 litri di spazio nel portabagagli; con i sedili ribaltati la capacità aumenta fino ad arrivare a 1.268 litri.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie