Automotive

Nuova BMW Z4: il mito diviene cortometraggio

La BMW Z4 è pronta a conquistare il suo pubblico con la sua verve sportiva perfettamente integrata con l'innata eleganza che da sempre contraddistingue la sportiva del brand tedesco.  

Tante le novità la nuova BMW Z4 guadagna 85 millimetri in lunghezza, è 74 millimetri più ampia e 13 millimetri più alta.  

Sia la struttura della carrozzeria che i supporti del telaio hanno una rigidit‡ eccezionalmente elevata.

Indubbiamente il nuovo design degli assali anteriori e posteriori conferisce alla vettura un taglio molto più sportivo garantendo il comfort.

In sintesi dunque un passo più corto e carreggiate allargate per aumentarne l'agilità, gli interni di lusso con dotazione hi-tech e la capote nel tessuto classico quali elementi base per individuarne le caratteristiche essenziali. 

Il modello è così amato dal pubblico al punto tale che Sky ha realizzato tre cortometraggi in onda su Sky Cinema con un testimonial d'eccezione: Alessandro Borghi

Il primo corto, dal titolo "L'INCONTRO" sarà trasmesso sabato 30 marzo alle ore 21.00 su Sky Cinema Action (canale 305 di Sky).

Nella fiction Alessandro Borghi riceve una valigetta preziosa dal suo assistente mentre sta salendo in auto. Arrivato a destinazione, si avvicina a cinque losche figure.

La valigetta è in pericolo. La suspance è alta.  

Nel corto denominato "APPUNTAMENTO AL BUIO" Borghi decide di andare a prendere in auto la sua compagna.

Tuttavia non è un appuntamento come altri perchè lei viene bendata. Incuriosita ed in parte spaventata, sbirciando vede il suo compagno ritirare un pacchetto da un uomo nellíombra. Anche qui grande suspance.

Infine "NON DISTURBARE" è il titolo dellíultimo corto che sarà trasmesso come ultimo corto.

Il protagonista riceve tre chiamate mentre sta guidando la sua auto. L'ultima telefonata, non per importanza, è quella di un amico. Il loro appuntamento non cambia mai, eppure ci sono novità.....

Per i fortunati telespettatori il finale da brivido è garantito. 

BMW Z4 è già un cult: tra cinema e realtà , il suo successo continua!!!

Marco Lasala 

Commenta