21.2 C
Napoli
sabato, 18 Maggio 2024
  • Nuova 500 : motori, allestimenti, tecnologia

    Nuova 500 è forse la pià importante scommessa di FCA.

    Il brand torinese scommette sulla nuova versione della Fiat 500 totalmente elettrificata, partendo da uno dei modelli più famosi ed amati al mondo.

    Una sfida nel mondo delle zero emissioni in cui la Nuova 500 dimostra di giocarsi appieno le carte per una leaderhisp come da storia. 

    Non più fenomeno sociale e love car ma scommessa tecnologica frutto di investimenti importanti pronta a stupire il mercato.  Le dimensioni di questa "scommessa" sono evidenti sin da subito valutando i km percorribili con il ciclo WLTP: ben 320!  

    Superato senza difficoltà anche il tradizionale tallone di Achille delle elettrificate, ossia la ricarica, in virtù del sistema di fast charger da 85 kW, che consente non soltanto velocità di ripristino energetico ma anche facilità di utilizzo.  

    Solo 5 minuti di carica per 50 km, la quasi totalità della batteria si ricarica in appena 35 minuti, un tempo record. L'autonomia della Nuova 500 arriva sino a 320 km con il ciclo WLTP, grazie a particolari batterie.  

    L'aspetto più critico delle nuove elettrificate ossia la fase di ricarica è ottimizzata con il sistema fast charger da 85 kW che consente di ricaricare la batteria in tempi molto brevi. Per una percorrenza media di 50 km sono necessari solo 5 minuti di connessione alla rete elttrica. Il fast charger consente di ricaricare lí80% della batteria in appena 35 minuti.

     Per quanto riguarda le opportunità di utilizzo disponibile ben tre modalità:  normal, range e sherpa, selezionabili secondo lo stile di guida.

    La modalità Sherpa consente al guidatore di arrivare a destinazione ottimizzando le risorse disponibili.

    Con la modalità Range si attiva la funzione one pedal drive: il pilota selezionando questo driving mode può guidare con il solo pedale dell'acceleratore.

    La modalità Normal è la più vicina a quella di un veicolo con un normale motore a combustione; tante novità dunque per un modello che ha tutto per la leadership di mercato.

    Marco Lasala 

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie