18.5 C
Napoli
martedì, 16 Aprile 2024
  • McLaren celebra i 100 anni a Le Mans

    McLaren celebra i 100 anni di Le Mans schierando una serie di sue veloci e vincenti supercar. 

    Un evento dedicato ai clienti e realizzato in collaborazione con Richard Mille, la McLAren Artura e la 720S saranno impegnate sul circuito di Le Mans, dimostrando tutta la loro velocità. 

    La McLaren ha vinto la 24 Ore di Le Mans al suo primo debutto avvenuto con la F1 GTR, versione racing derivata dalla F1 prodotta in sere e preparata per le gare, una supercar che ha dominato la gara, conquistando i primi cinque posti nella classifica ufficiale. 

    Il Marchio inglese ha conquistato la “Triple Crown” non ufficiale del motorsport, vincendo in tre delle gare automobilistiche più difficili al mondo: la 500 miglia di Indianapolis (1974), il Gran Premio di Monaco (1984) e la 24 Ore di Le Mans. 

    A Le Mans è stata esposta la McLaren vincitrice della gara del 1995, la vettura con numero di telaio 01R, la versione originale derivata dallo sviluppo della F1 stradale ed esposta alla Grande mostra del Centenario della 24 Ore di Le Mans

    McLaren alla 24 Ore di Le Mans 

    Un evento che è stato al centro delle celebrazioni dei 60 anni di fondazione di McLaren nel 1963, un brando nato dall’estro di Bruce McLaren e che ha visto la presenza di diverse McLaren alla Le Mans Classic, un ulteriore segno del profondo legame che unisce due storici realtà. 

    Clienti  e appassionati alla Le Mans Classic hanno potuto ammirare da vicino non solo la Artura, prima supercar ibrida V6 di serie della McLaren, ma anche la 720S, icona della sportività.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie