Automotive

Ferrari 812 Superfast: a Ginevra brilla una stella tutta Italiana

Un evento, 70 candeline per la casa di Maranello che vanno festeggiate con un’anteprima da urlo: al Salone Internazionale dell’Auto di Ginevra, debutta la rossa per eccellenza, la Ferrari 812 Superfast !

Indossa un abito da sogno, sfodera prestazioni superlative e quel suo V12 è formidabile: la Ferrari 812 Superfast è il nuovo punto di riferimento delle vetture sportive con motore anteriore centrale. 

Un V12 da 6,5 litri che sprigiona una potenza massima di 800 cavalli, con una coppia massima di 718 Nm a 7.000 giri al minuto, un prodigio della tecnica, un cuore, rigorosamente aspirato, che regala, accelerazioni impressionanti. 

Supera abbondantemente i 330 km/h e brucia i 100 km/h con partenza da fermo in meno di 3 secondi, a Maranello non hanno esitazione nel dichiarare che è la Ferrari più veloce di sempre!

La prima vettura di Maranello a montare l’ EPS (Electric Power Steering), ovvero il servosterzo elettrico, sistema che in abbinamento al Passo Corto Virtuale 2.0 (PCV), consente alla Ferrari 812 Superfast di non avere rivali nel misto stretto. 

Agile, veloce, sorprendente, ancora una volta l’Italia attira l’attenzione del mondo con una rossa, la Ferrari 812 Superfast , che dopo 70 anni di vetture da sogno, continua a far dormire notti insonni ai fortunati collezionisti che potranno e vorranno accaparrarsi per primi, questo stupendo quanto costoso giocattolo.

Marco Lasala

Commenta