Automotive

DS 3 Crossback: ecco il DS Drive Assist di terzo livello

DS3 Crossback è pioniera nella guida semi autonoma.

La tecnologia di DS3 Crossback diviene così punto di riferimento nell'ambito della guida semi-autonoma.  

Oggi sono pochissime le realtà che possono proporre una guida autonoma di terzo livello, ossia quella caratterizzata dall’automazione condizionata . Il conducente grazie al DS Drive Assist di terzo livello può gestire in maniera autonoma la guida della vettura  .

Attenzione: il conducente non può comunque mai lasciare il volante, se non per pochi secondi. In questo lasso di tempo infatti il istema invita il conducente a riprendere la guida e disattiva i sistemi di assistenza alla guida. 

Sulla guida autonoma c'è molta confusione.  Il concetto va declinato in 3 distinti livelli, che hanno il compito di soddisfare differenti gradi di autonomia. Il primo livello è costituito da sensori di parcheggio anteriori, frenata automatica di emergenza e sorveglianza dell'angolo morto.

Il secondo livello aggiunge l'assistenza attiva per il mantenimento dell'auto al centro della carreggiata e il controllo adattivo della velocità di crociera.
Il terzo livello, quello di DS3 Crossback consente autonomia al sistema di sorveglianza dell'angolo morto, in grado di intervenire sul volante in caso di pericolo.

Disponibile il riconoscimento esteso della segnaletica stradale.

Il DS Drive Assist di terzo livello è disponibile sia per le versioni con cambio manuale, sia per quelle con cambio automatico su DS3 Crossback.

Marco Lasala 

 

Commenta