17.5 C
Napoli
domenica, 19 Maggio 2024
  • Citroën C3 Aircross 2025: fino a 7 passeggeri

    Citroën C3 Aircross 2025

    La Citroen C3 Aircross nasce sulla piattaforma Smart Car e si ripresenta sul mercato con un cambiamento radicale, a cominciare dalle dimensioni per finire alla motorizzazione.

    La Casa francese è stata parca di notizie sulle dimensioni, annunciando solo che la nuova Citroen C3 Aircross 2025 sarà lunga 4,39 metri, ossia circa 23 cm in più rispetto al modello attuale, pur rimanendo molto compatta.

    Grazie a questo aumento di dimensioni, sarà possibile disporre anche di una terza fila di sedili per arrivare a ospitare fino a 7 passeggeri, con due sedili ribaltabili nel bagagliaio.

    È questa una grande novità per il segmento di appartenenza della vettura, il suo design è da SUV con un’altezza da terra rialzata, a tutto vantaggio dell’accessibilità e della guidabilità, doti queste che faranno aumentare la sensazione di benessere a bordo.

    L’abitacolo dovrebbe ricalcare quello dell’attuale modello, pur se nuovo e digitale sarà il quadro strumenti, con un display centrale da 10,25 pollici per il sistema dell’infotainment.

    Nuova Citroen C3 Aircross 2025: motore, prestazioni e autonomia

    A livello di motorizzazioni, la C3 Aircross dovrebbe presentare anche una variante elettrica con una potenza di 113 CV e un pacco batterie litio ferro fosfato da 44 kWh.

    Queste caratteristiche dovrebbero consentire alla vettura un’autonomia di 320 km con una ricarica dal 20 all’80% in meno di 30 minuti grazie alla potenza massima accettata di 100 kW in corrente continua, con una velocità massima che dovrebbe attestarsi sui 135 km/h e lo 0-100 “bruciato” in circa 11 secondi.

    Nel design la nuova C3 Aircross andrà a riprendere tutto quanto è stato annunciato con il concept Oli, con il frontale verticale che ospita il nuovo logo Citroen ed una caratteristica firma luminosa in tre segmenti luminosi, con un design quindi più muscoloso dell’attuale versione.

    Il nuovo modello dovrebbe essere sul mercato per la fine di quest’anno o al massimo nei primissimi mesi del prossimo anno.

    Un modello che forte di un design accattivante, aspira alla leadership nel proprio segmento di mercato.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie