26 C
Napoli
lunedì, 02 Ottobre 2023
  • ZF: un nuovo sistema di gestione termica per veicoli elettrici

    ZF in occasione del Global Technology Day svela un nuovo sistema di gestione termica per veicoli elettrici. 

    Il nuovo sistema proposto dalla ZF ha un design più compatto ed è in grado di contribuire ad accrescere l’autonomia dei veicoli elettrici, ottimizzandone la trazione.

    Un nuovo powertrain che grazie al suo design modulare può essere liberamente utilizzato dai vari costruttori automobilistici, la nuova generazione di trazione elettrica con gestione termica è stata presentata sotto forma di concept dalla ZF ai giornalisti di tutto il mondo. 

    I sistemi di trazione elettrica sono stati ottimizzati e combinati in un sistema olistico, l’innovativo powertrain ha un peso complessivo del 30% inferiore per una densità complessiva di coppia di 70 Nm per chilogrammo di peso. 

    Un valore tra i più alti per le vetture attualmente disponibili sul mercato, ZF da diversi mesi sta ottimizzando la sua organizzazione per rendere i percorsi decisionali più brevi e i processi più agili, in modo da rendere l’azienda più reattiva. 

    ZF ha già ricevuto diversi ordini per il suo sistema sterzante all-electric Steer-by-Wire.

    Il software CubiX chassis o la prima generazione di trazione elettrica a 800 volt sarà utilizzato nei prossimi mesi da diversi produttori e costruttori automobilistici in Asia, Europa e America. 

    I prodotti by wire della ZF sono applicabili anche al sistema frenante, sterzo e sospensioni, una tecnologia che li connette in rete e li rende controllabili elettronicamente. 

    La nuova unità riunisce le competenze sull’intero telaio, lo sterzo e la frenata di ZF. 

    ”La divisione Chassis Solution offre tutti i componenti hardware necessari per controllare la dinamica verticale, longitudinale e laterale di un veicolo, nonché il relativo collegamento in rete sotto forma di hardware e software” ha spiegato Holger Klein CEO di ZF. ”L’unità raggruppa già un fatturato annuo di oltre 14 miliardi di euro e sarà un partner affidabile e competente per i nostri clienti in tutte le regioni del mondo. Il lancio della nuova divisione è previsto per gennaio 2024. In futuro, tutti i segmenti della mobilità beneficeranno degli sviluppi e del know-how di questa nuova divisione ZF – il settore dei veicoli commerciali e industriali, e le applicazioni dell’industria”. 

     

     

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie