Accessori e tecnologia

Volvo e la tecnologia di comunicazione 5G

Volvo Cars con China Unicom punta sulla tecnologia 5G.

Due realtà che uniscono le loro forze per promuovere lo sviluppo della tecnologia di comunicazione mobile: Volvo Cars crede nel V2X

La quinta generazione della tecnologia di comunicazione mobile è notevolmente più veloce di quella precedente, ovvero della 4G: la capacità di trasferimento dati è di gran lunga superiore così come i tempi di risposta. 

Il 5G permetterà alle vetture di collegarsi velocemente con le infrastrutture potenziando così la sicurezza, la sostenibilità e permettendo l’utilizzo e la diffusione della vera guida autonoma. 

Ad esempio in presenza di lavori stradali, una vettura può essere informata in anticipo della congestione del traffico o di eventuali incidenti sul percorso, potrà segnalare la presenza di potenziali pericoli alle altre vettura e addirittura suggerire un percorso alternativo. 

Sarà possibile anche trovare parcheggio più facilmente accedendo alle telecamere di monitoraggio, sarà possibile interagire con i semafori per impostare una velocità ottimale ed anche distanziarsi dalle altre autovetture per mantenere la corretta distanza di sicurezza. 

Si apre quindi uno scenario sulla mobilità dove la tecnologia 5G permetterà la piena implementazione della guida autonoma, la realizzazione di un sistema di servizi basati sulla interazione fra persone e veicoli. 

Marco Lasala 

Commenta