Accessori e tecnologia

La logistica intelligente di ZF

Alla fiera di Hannover di quest'anno, ZF mostrerà come i diversi sistemi meccanici intelligenti del Gruppo assicurino la massima produttività interagendo all'interno di una catena di fornitura completamente interconnessaUna logistica intelligente è alla base del successo economico: processi interconnessi e automatizzati possono ridurre significativamente i tempi di inattività e i costi, aumentando al contempo l'affidabilità per i clienti finali. Questo vale molto per chi opera in aftermarket. Diversi i modi per apportare modifiche lungo tutta la catena di fornitura per ottimizzare l'efficienza. Alla fera di Hannover di quest'anno, ZF mostrerà come i diversi sistemi meccanici intelligenti del Gruppo assicurino la massima produttività interagendo all'interno di una catena di fornitura completamente interconnessa.  "Se si vuole ottimizzare la logistica in modo sostenibile, bisogna prendere in considerazione l'intera catena di fornitura. Si inizia con la produzione, si passa ai processi di consegna interni ed esterni e si conclude infine con il cliente finale", dice Wilhelm Rehm, membro del Consiglio di Amministrazione di ZF e responsabile dei veicoli industriali e commerciali e della tecnologia industriale.

Gemellaggio digitale e big data per processi di produzione ottimizzati

Alla fiera di Hannover di quest'anno, ZF svelerà le catene di fornitura ottimizzate e interconnesse. Allo stesso tempo, il gruppo tecnologico sta perseguendo l'obiettivo di una logistica senza emissioni: lo stand ZF in fiera segue il ciclo di vita dell’assale elettrico eVD2, che quest'anno entrerà in produzione di serie per una casa automobilistica internazionale di segmento premium. Il punto di partenza è un banco di prova per le trazioni elettriche, recentemente sviluppato dal Gruppo.  Con ZF Innovation Truck, un altro veicolo intelligente si occupa della fase successiva della catena logistica. Il veicolo è dotato di funzioni di guida autonoma che gli consentono di eseguire da solo le manovre nell'area di deposito, rendendo superflue le operazioni difficili per il conducente, come ad esempio l'inserimento in retromarcia sotto la cassa mobile. Ciò aiuta a ridurre gli incidenti, i danni materiali e i tempi di fermo macchina. Grazie all'innovativo sistema di trasmissione TraXon Hybrid, il veicolo percorre brevi distanze utilizzando solo energia elettrica, riducendo al minimo anche le emissioni. Con i suoi sistemi meccanici intelligenti, l'Innovation Truck eccelle anche nel trasporto a lunga distanza: dispone della tecnologia necessaria per circolare con altri camion in platooning. Il consumo di carburante viene così ridotto fino al 20 per cento. Utilizzando i dati contenuti nel ZF Cloud, il cliente può seguire il trasporto in ogni fase. 

Commenta