Sicurezza e salute

India: Mahindra propone delle misure per affrontare il Coronavirus

La pandemia da Coronavirus ha avuto un effetto devastante sull'economia e l'organizzazione di tutti i Paesi del mondo, tra cui l'India, con la Mahindra . 

In virtù di questa situazione eccezionale anche il gruppo Mahindra ha previsto una serie di misure eccezionali per contrastare il Coronavirus . 

Il gruppo industriale prevede una serie di iniziative che vanno dall'attenzione per i propri dipendenti alla produzione di ventilari per la terapia intensiva.
La misura più importante è l'utilizzo di impianti produttivi per la produzione di ventilatori , strumenti indispensabili per la lotta al COVID19.

Importante è considerata anche il know-how industriale che consentirà di accellerare i tempi di realizzazione delle macchine.  

Altra iniziativa di rilievo è quella che prevede l'uso dei Mahindra Holidays Resort in tutta l'India come temporanee strutture di assistenza.  

I team di  progetto di Mahindra inoltre assisteranno il Governo e l'Esercito Indiano nella costruzione di strutture di assistenza temporanea.

In campo anche la  Fondazione Mahindra, che annuncia la costituzione di un fondo per assistere le realtà economiche più colpite, sia le piccole imprese che i lavoratori autonomi. 

Marco Lasala 

Commenta