21.7 C
Napoli
martedì, 18 Giugno 2024
  • L’Oe di UFI Filters Renault-Nissan Mitsubishi Alliance

    L'Oe di UFI Filters Renault-Nissan Mitsubishi  AllianceUFI Filters va in OE per Renault-Nissan Mitsubishi.

    L’azienda per  non è solo specialista della filtrazione, ma anche del thermal management, in grado di fornire soluzioni a 360 gradi per la mobilità del futuro, come dimostra la presenza in primo equipaggiamento degli scambiatori di calore sui motori elettrici di Renault-Nissan Mitsubishi  Alliance.

    UFI Filters fornisce  lo scambiatore di calore per il nuovo motore elettrico anteriore ePT-160 montato sulle nuove Renault Megane E-Tech e Nissan Ariya

    Questo motore elettrico equipaggerà anche altri veicoli di segmento C, che saranno lanciati entro il 2024 dall’alleanza Franco-Nipponica, e ha il potenziale per diventare molto popolare in Europa nei prossimi anni.  Lo scambiatore di calore per il motore elettrico ePT-160 è di tipo a piastre in alluminio, prodotto secondo tecnologia di brasatura a vuoto che consente la realizzazione di un prodotto molto robusto e pulito. Lo scambiatore UFI è composto da 4 strati dedicati all’olio e 4 al liquido di raffreddamento. L’ingresso dell’olio avviene attraverso la piastra di base fissata direttamente sull’esterno del motore elettrico. La configurazione dello scambiatore di calore è a flussi incrociati controcorrente. Ciò significa che l’olio e il liquido di raffreddamento fluiscono in direzioni opposte, incrociando i loro flussi su strati alternati.   

    L’OE di UFI Filters per la versione 4X4

    Per la versione 4×4 disponibile su Nissan Ariya e-4ORCE 4WD, UFI Filters fornisce anche un secondo scambiatore di calore per il motore elettrico posteriore. Prodotto sempre in alluminio tramite tecnologia di brasatura a vuoto, è composto da 7 strati per l’olio e 6 per il liquido di raffreddamento. L’ingresso di entrambi i liquidi avviene attraverso la piastra di base fissata direttamente sull’esterno del motore elettrico. La  configurazione dello scambiatore di calore è a flussi paralleli controcorrente. I due liquidi fluiscono in direzioni opposte, ma ognuno rimane sullo stesso lato degli strati di alluminio.   

    UFI Filters e la gestione termica dei motori elettrici

    Con queste due applicazioni, UFI Filters rafforza la sua posizione di leadership per la gestione termica dei motori elettrici all’interno di Renault-Nissan-Mitsubishi Alliance. Rinaldo Facchini, CEO del Gruppo UFI Filters, commenta: “La collaborazione con Renault-NissanMitsubishi Alliance rappresenta una pietra miliare, in quanto testimonia la leadership tecnologica del Gruppo UFI Filters nel settore della mobilità elettrica. Essere presenti su un motore che va dai 120.000 pezzi l’anno, puntando a raggiungere i 300.000, dimostra quanto anche la gestione termica dei veicoli a batteria sia uno dei punti di forza dell’azienda”

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie