Ricambi auto

L'aftermarket di GSP Automotive Group GSP va sempre più in alto

L'aftermarket di GSP Automotive Group chiude il 2022 col botto.

ll produttore globale di componenti automobilistici per l'aftermarket automotive presenta due dei suoi più importanti progetti per l'anno in corso che sta per concludersi. Uno riguarda l'ampliamento di gamma con l'introduzione, al suo interno, dei sensori ABS. L'altro, invece, il nuovo centro di distribuzione europeo, aperto di recente, in Polonia.

L'aftermarket di GSP Automotive Group si rafforza con il lancio dei sensori ABS

Per completare ulteriormente la linea di prodotti cuscinetti ruota, GSP sta introducendo anche i sensori ABS nel mercato aftermarket.  I sensori ABS sono oggi componenti indispensabili del sistema di sicurezza alla guida. Essi sono, infatti, responsabili del rilevamento della velocità delle ruote al fine di evitare che le ruote si blocchino in caso di frenata di emergenza, in modo che il veicolo possa comunque rimanere manovrabile. La prima presentazione di questo nuovo prodotto è già avvenuta nell'ultima edizione di Automechanika di Francoforte, dove le risposte dei visitatori ai sensori ABS di GSP Automotive Group sono state più che positive. Al momento il Gruppo conta 300 referenze nella sua gamma. Entro la fine del 2022 la gamma conterà 900 codici. Il tutto comprova la volonta di GSP ad amplia continuamente il proprio portfolio di soluzioni.

 

Le principali caratteristiche e vantaggi dei sensori ABS che GSP Automotive Group propone in aftermarket

Diversi i plus che redondo il prodotto competitivo nel mercato aftermarket:

- Componenti di qualità premium

- Semiconduttore di Honeywell e NXP Melexis Allegro

- Componente del cavo di alta qualità

- Lunga durata

- Resistenza alle alte temperature fino a 180°C

- Su misura e affidabile

- Consente una facile installazione

- Forte capacità di interferenza anti-elettromagnetica

- Mantenimento della forza magnetica costante ad alta temperatura

- Test funzionali al 100% per garantire una qualità costantemente elevata

- Ampia gamma ed estensione continua della gamma

 

 

L'aftermarket di GSP si consolida in ottica logistica: aperto il nuovo centro di distribuzione europeo a Danzica

 

Il 24 agosto 2022, GSP Automotive Group ha celebrato l'apertura del nuovo centro di distribuzione europeo GSP in Polonia. Alla cerimonia inaugurale hanno partecipato Milko Wolf, General Manager di GSP Europe, e Roman Haravoi, Sales Director, oltre allo staff polacco e ai rappresentanti dei consumatori europei locali. Il centro di distribuzione si trova a Danzica, in Polonia, uno dei Paesi in più rapido sviluppo nell'Europa orientale ed è uno stabilimento di semi-produzione per parti di sterzo e tiranteria della GSP Automotive Group. Tutti gli articoli sono immagazzinati in modo neutrale e saranno marcati al laser e imballati secondo le esigenze del cliente. Questo concetto innovativo amplierà il potenziale economico della GSP in Europa. La strategia "diventare globale" delle imprese cinesi è stata recentemente influenzata dal complesso contesto nazionale e globale. Secondo Milko Wolf "le difficoltà sono anche opportunità e la creazione del Centro di distribuzione europeo risponderà a esigenze quali i requisiti specifici dei clienti e i problemi di consegna causati dai limiti della catena di approvvigionamento".

L'apertura ufficiale del Centro di distribuzione europeo comporta molteplici implicazioni per il gruppo. Dal punto di vista dell'esecuzione strategica, GSP ha costantemente portato avanti una strategia a lungo termine di espansione della propria rete di marketing a livello globale rispondendo al complicato contesto economico e commerciale globale attraverso iniziative fondamentali. Questo centro di distribuzione ha migliorato la capacità di GSP di soddisfare le esigenze uniche di ciascuno dei suoi clienti e ha sviluppato le competenze diversificate di gestione della catena di approvvigionamento necessarie per ampliare la base di clienti nel medio-lungo termine. Per offrire ai clienti servizi completi lungo tutta la catena del valore, GSP continuerà a sviluppare, in aftermarket, un sistema globale di supply chain intelligente, migliorando gradualmente il sistema di rete di magazzino globale e le capacità operative all'estero e aumentando l'efficienza complessiva della supply chain attraverso strategie innovative.

Stefano Belfiore

Commenta