Fiere ed eventi

Shell Italia ad Autopromotec 2022 con le sue soluzioni per la mobilità

Shell Italia ad Autopromotec 2022 con le sue soluzioni per la mobilità!Le nuove soluzioni per mobilità di Shell sbarcano ad Autopromotec 2022.

I lubrificanti Shell rappresentano una soluzione importante di questa nuova offerta a 360 gradi: si inseriscono pienamente nella strategia globale del Gruppo che ha l’obiettivo di diventare una energy business company a emissioni zero entro il 2050. In Italia, ad esempio, ad un anno dal lancio dei lubrificanti Carbon Neutral, è stata evitata l’emissione di circa 28.000 tonnellate di CO2e, ossia l’equivalente della quantità di anidride carbonica assorbita in un anno da 57.000 alberi (fonte: Shell Analogy Calculator) con una superficie occupata pari a oltre 30 volte Piazza del Duomo a  Milano. Un risultato di grande rilievo conseguito grazie alle scelte di mobilità sostenibile dei cittadini, dei consumatori e delle aziende sempre più attente alle tematiche ambientali: lo stesso riconoscimento di ‘Eletto Prodotto dell’Anno 2022’ nella categoria ‘car care’ di Shell Helix Ultra 0W Carbon Nautral – un prodotto ad impatto zero per il suo intero ciclo di vita e che, grazie alla sua formulazione,  contribuisce ad aumentare il risparmio di carburante fino al 3,6% – va proprio in questa direzione.

 

L’impegno di Shell per una mobilità sostenibile scende in campo ad Autopromotec 2022

Esso si estende anche alla rete stradale con il ritorno del brand Shell sul mercato retail che, attraverso un accordo con PAD Multienergy S.p.A., vedrà la rete a marchio Shell tracciare un ponte tra presente e futuro: da un lato i clienti avranno di nuovo accesso ai servizi e ai prodotti tradizionali, tra cui i carburanti premium Shell V-Power e Shell V-Power Diesel, i lubrificanti della gamma Shell, ma, soprattutto, questi punti vendita diventeranno nel tempo hub della mobilità con un mix variegato di offerte dai prodotti tradizionali a servizi e prodotti a basse emissioni.

In questo quadro, un ruolo centrale per i clienti business è rivestito dalla Shell Card: una carta ibrida che permette di effettuare con un solo strumento sia rifornimento tradizionale sia ricarica per i veicoli ibridi ed elettrici, rendendola un ottimo veicolo per attuare la transizione energetica nel settore della mobilità.

In Italia sono circa 26.000 i punti di ricarica pubblici che accettano la Shell Card (su un totale di quasi 28.000), oltre alle 7.000 stazioni di rifornimento tradizionali che a completamento implementazione accetteranno la nostra carta, restituendo una rete di accettazione molto vasta su tutto il mercato.

La forza di Shell ad Autopromotec 2022

“Shell Italia è una Energy Company integrata che opera nel Paese da oltre 100 anni in tutti i settori dell’energia e della mobilità. Da sempre Shell si pone al fianco dei grandi clienti industriali, delle case costruttrici, degli automobilisti e dei professionisti del settore del trasporto per supportarli nelle loro sfide. – ha affermato Roberto Paganuzzi - presidente di Shell Italia Oil Products – Oggi grazie a tutti i business attivi nel mercato italiano, dalla produzione alla vendita di gas, ai progetti per la generazione di energia da fonti rinnovabili, fino ai lubrificanti e ai numerosi servizi per la mobilità, siamo in grado di essere un energy partner a 360°”.

Commenta