10.9 C
Napoli
giovedì, 18 Aprile 2024
  • IR Quiz: parlano i vincitori della prima sessione!

    “Una bellissima gara, avvincente e impegnativa che mi ha entusiasmato fino alla fine”. Luigi Di Donna degli ‘Autoricambi Sprint’ (rivendita di Donato Grasso ubicata a Mola di Bari che, avvalendosi di un team di esperti, serve il parco officine del comune pugliese), vincitore della prima sessione di “IR QUIZ,  valuta positivamente il concorso gratuito di Inforicambi/Sofinn Italia che mette alla prova le abilità conoscitive e professionali dei ricambisti italiani. A lui, con un punteggio di 86 risposte esatte, è andato il primo premio: 500 euro in buoni carburante. “Un concorso – continua – senza dubbio originale e unico nel suo format che ha testato le mie competenze in materia. Non è stato facile vincere per il quoziente di difficoltà delle domande e per le forti capacità espresse dai miei colleghi con cui ho gareggiato. Proprio per questo sono contento del risultato ottenuto che mi grafitica non poco”.  Entusiasta della valenza del contest anche Francesco Capanna della Redcar di Roma (distributore specializzato nella rivendita all’ingrosso di componenti per auto). Piazzatosi in seconda posizione, nella sessione di dicembre portando a casa  300 euro in buoni benzina, Capanna racconta: “E’ un’iniziativa che coinvolge e mette in relazione chi lavora con i ricambi. E’ stata una competizione interessante e stimolante in cui mi sono impegnato fino alla fine”. “Tanto è vero che all’inizio del contest – aggiunge – ero in settima posizione. Poi, andando avanti nel quiz, sono riuscito a scalare la classifica con un vero e proprio colpo di reni nel rush finale che mi ha portato a posizionarmi sul podio”. Capanna, infine, non manca di evidenziare un altro aspetto: il valore aggiunto che offre, l'e-commerce di Sofinn e la banca dati di Inforicambi quale prezioso strumento di supporto al proprio lavoro. “La utilizziamo da un bel po’ ” – dice. E prosegue: “Per quanto attiene la ricerca dei codici relativi ai marchi che trattiamo, è uno software di ricerca importante  che ha migliorato notevolmente la nostra attività, passando da una ricerca dei ricambi cartacea ad una digitale, fatta in maniera veloce e pratica”. Ritornando ad “IR QUIZ” , che oggi dà il via alla terza sessione di gara, Lucia Seratoni di Autoricambi 'R.A.M.I.R.A' (operante a Napoli dal lontano 1961) è colei che ottiene la terza posizione nel primo score del concorso, guadagnando così i 200 euro in buoni benzina messi in palio. “Davvero bella e simpatica l’idea che sta alla base di questo concorso. Un contest ben fatto e strutturato– sottolinea – importante anche per capire meglio il livello delle nostre competenze professionali”. “Ha stimolato – continua – in maniera sana lo spirito di competizione e, nel contempo, è stato un concorso utile in ottica relazionale perché così abbiamo avuto modo di conoscere altri ricambisti”.  S.B.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie