Fiere ed eventi

Automechanika Francoforte Digital Plus: l'aftermarket al centro degli eventi

Automechanika Francoforte Digital Plus 2021: l'aftermarket al centro del live streamingAutomechanika Francoforte Digital Plus 2021: l'aftermarket al centro del live streaming.

L’epicentro dell’aftermarket si è spostato in Germania per l’importante evento Automechanika Francoforte Digital Plus 2021. La fiera, con le modalità che sono state spiegate da Olaf Mußhoff, è già iniziata e i programmi di ognuno dei 3 giorni di apertura sono ricchissimi di eventi, fruibili in presenza e in digitale. Il giorno dell’apertura di Automechanika Francoforte Digital Plus, ieri 14 settembre, ha visto per esempio la tavola rotonda ‘Let’s talk Business’ rappresentanti di Bosch, AVL DiTest, Carbon e Hunter si confrontarsi con Olaf Mußhoff, Direttore di Automechanika Frankfurt, sulle soluzioni per le officine che rispecchiano l’avanzare della digitalizzazione e della trasformazione della mobilità. Nella stessa giornata segnaliamo la discussione ‘Decarbonizzazione delle modalità di trasporto - Sfide e soluzioni’ nell’ambito dell'Energy4Mobility Talk. Il tema principale è stato: Idrogeno, elettricità, biocarburanti o carburanti sintetici: per quale tipo di trasporto è adatto ognuno di essi? Nello stesso giorno ci sono poi stati seminari di Hella (sui trend dell’automotive), Bosch (sulla nuova diagnostica) e Meritor, sui trend dell’aftermarket, sull’e-Commerce e sui miglioramenti dei processi di garanzia grazie alla digitalizzazione. Degna di nota anche la tavola rotonda organizzata dal magazine Edison sulle opportunità offerte dalle reti di ricarica delle auto elettriche.

 

Il remanufacturing all’Automechanika Francoforte Digital Plus

La giornata del 15 settembre vedrà il primo Remanufacturing Day, organizzato in collaborazione con APRA (Automotive Parts Remanufacturers Association) e sarà all’insegna della sostenibilità e dell’economia circolare. Gli esperti affronteranno l’argomento nei suoi numerosi aspetti e poi risponderanno alle domande dei partecipanti. Il tema del Remanufacturing verrà sviluppato nei suoi vari aspetti quali quello normativo, ambientale e il suo ruolo nel progetto del Green Deal europeo così come quello di fornitore alternativo dell’aftermarket. Segnaliamo l’intervento ‘Future Challenges for Remanufacturers and Possible Solutions’ di Marcello Colledani, docente al Politecnico di Milano e seminari di BMW e Shaeffler sul supporto all’Aftersales.

 

Si parla di stampa 3D all’Automechanika Francoforte Digital Plus

La stampa 3D industriale si sta affermando anche nell’aftermarket automobilistico. Questo processo offre grandi potenzialità in vari settori ma pone la questione di come integrarlo nelle catene di produzione esistenti e di capire in quali settori possa offrire dei vantaggi. Il seminario ‘Discover3Dprinting’, in programma il16 settembre, offrirà una panoramica della produzione additiva e presenterà interessanti esempi di applicazione nei settori dell’automotive. Si porrà l’attenzione sugli ostacoli legati all’utilizzo di questa tecnologia e sulle applicazioni industriali  per le quali è veramente vantaggioso. Interessante è anche l’incontro Future Workshop 4.0, dedicato agli elementi digitali del business delle officine, e quello focalizzato sulle sfide attuali e future nella diagnosi dei veicoli e le possibili soluzioni, dal titolo The future has already begun. Interessante anche il Collision Talk, focalizzato su come le carrozzerie e le officine di verniciatura stanno rispondendo alle sfide attuali del mercato dell’autoriparazione. Ricordiamo che in parallelo ad Automechanika Francoforte Digital Plus c’è lo spazio Future Mobility Park, che mette in mostra persino il futuristico e ultra veloce Hyperloop.

 

Gli esperti all’Automechanika Francoforte Digital Plus

 Altra manifestazione parallela è ‘Apprendere dai “Dottori dell’auto’: Autodoktoren dimostreranno dal vivo vari aspetti della riparazione dei danni da incidente: registrazione dei danni di autovetture incidentate, calcolo dei danni e comunicazione digitale, la necessità di personale per i sistemi ad alta tensione, raddrizzatura dall’esterno delle ammaccature e tanto altro. Non manca, infine, l’aspetto ‘agonistico’: ad Automechanika Francoforte Digital Plus 2021 si svolgerà infatti la finale dell’Automechanika Body & Paint World Championship. Il 14 settembre una giuria di esperti decreterà il vincitore tedesco, che il 16 settembre dovrà affrontare i vincitori nazionali di Cina, Inghilterra e Sud Africa; l’aspetto social è rappresentato dal fatto che anche il pubblico potrà votare online il proprio preferito.

 

Nicodemo Angì

Commenta