13.7 C
Napoli
mercoledì, 24 Aprile 2024
  • Automechanika Dubai 2019: edizione super

    Chiude positivamente Automechanika Dubai 2019. La 17esima edizione della più grande fiera post-vendita automobilistico del Medio Oriente e dell'Africa ha registrato un aumento del 4 per cento degli espositori, con 1.880 provenienti da 63 Paesi. Segno più anche per i visitatori: quasi il 2 per cento in più rispetto all'anno precedente. La manifestazione ha coperto le 6  principali sezioni di prodotto di Componenti e componenti e Elettronica & Sistemi (1.181 espositori); Accessori e personalizzazione (246 espositori); Pneumatici e batterie (226 espositori); Riparazione e manutenzione (155 espositori); e autolavaggio, cura e ricondizionamento (72 espositori). Il contesto in cui si inserisce la fiera è altamente vitale per l’intera filiera del post-vendita.  Per Dubai Customs, Dubai ha scambiato 2,1 milioni di tonnellate di ricambi auto e accessori per un business di 10,3 miliardi di dollari nel 2018 (+32 %) Questa cifra include le importazioni di ricambi auto, accessori, batterie, pneumatici e componenti del motore per un valore di 5,5 miliardi di dollari generati l'anno scorso. Il Giappone è in cima alla lista dei partner nazionali per il commercio di ricambi auto di Dubai secondo la Dubai Customs. Seguono gli Stati Uniti (735.000 dollari USA di ricambi auto), Germania (US $ 680.000), Corea (US $ 626 milioni) e Cina (US $ 626 milioni).

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie