18.8 C
Napoli
mercoledì, 22 Maggio 2024
  • Apollo Tyres si prepara al Campionato Truck Racing 2024

    Apollo Tyres si prepara al Campionato Truck Racing 2024

    Fervono i preparativi di Apollo Tyres per l’avvio del Campionato Truck Racing 2024

    Nel combattuto Campionato Truck Racing 2023 il team SL Apollo Tyres Trucksport si è aggiudicato il terzo posto assoluto nel Goodyear FIA European Truck Racing Championship (FIA ETRC).

    Il pilota del team Sascha Lenz ha inoltre ricevuto il Driver’s Driver Award, votato dagli altri concorrenti della FIA ETRC, come riconoscimento per le sue prestazioni individuali. Il team ha trascorso la pausa invernale per migliorare il camion MAN TGS del team, con l’intento di migliorare la competitività e l’affidabilità del suo camion da corsa.

    Nel campionato 2023, al suo debutto, SL Apollo Tyres Trucksport ha ottenuto diversi podi, finendo al terzo posto nella classifica generale: L’idea è di fare ancor meglio nel Campionato Truck Racing 2024, che inizierà il 25 maggio al Misano World Circuit Marco Simoncelli. Il 36 enne tedesco Sasha Lenz parteciperà a otto gare in famosi circuiti in tutta Europa: oltre a Misano si correrà per esempio nel leggendario Nürburgring e Le Mans mentre la gara finale sarà al Circuito de Madrid Jarama il 5 ottobre.

    Il Campionato Truck Racing 2024 parte con diverse novità

    Il lavoro di preparazione invernale è stato finalizzato non soltanto a migliorare la competitività e l’affidabilità del camion da corsa SL Apollo Tyres Trucksport, eliminando alcuni problemi meccanici evidenziati l’anno scorso, ma è stato indirizzato anche all’adattamento del camion alle modifiche tecniche imposte dall’organo di governo della FIA. FIA ETRC ha infatti introdotto una serie di norme, fra le quali l’obbligo di una nuova mescola per gli pneumatici e nuove regole sugli assi anteriori. Sarà la serie di modifiche tecniche più estesa della storia recente, che cambierà in modo significativo le caratteristiche di ciascun veicolo con particolare riferimento alla frenata e la risposta delle sospensioni.

    Apollo Tyres ha messo a profitto la sua esperienza nel software di simulazione, analizzando e definendo nel corso dell’anno le migliori configurazioni per contribuire allo sviluppo di un nuovo assale anteriore. Il suo design innovativo promette di dare al MAN TGS del team elevati livelli di stabilità in curva e alle alte velocità.

    Anche se i principali rivali stanno costruendo e testando nuovi camion da corsa per la prossima stagione, SL Apollo Tyres Trucksport è è fiduciosa sul poter conseguire risultati di prestigio sin dalle prime fasi del campionato.

    Yves Pouliquen, Group Head of Sales and Marketing di Apollo Tyres Europe, ha detto che “Ottenere diversi podi nella scorsa stagione è stato un risultato straordinario per Sascha e il team. Hanno tutti lavorato duramente per perfezionare il camion e implementare miglioramenti su tutta la linea per assicurarci di essere in lizza per altre vittorie in gara nel 2024. Grazie alle preziose conoscenze acquisite nel corso della difficile stagione di debutto, siamo molto fiduciosi sulla nostra capacità di raggiungere nuovi ambiziosi obiettivi“. Ricordiamo che Poliquen ha presentato recentemente il nuovo EnduRace, una copertura stradale il cui nome ha un retrogusto racing.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie