Automotive

Pirelli: in arrivo gli pneumatici colorati e 'connessi'

Tra le tante novità che vedranno la luce al Salone dell'Auto di Ginevra ce ne sono di importanti riguardanti anche il mondo degli pneumatici. E, come capitatole tante volte anche in passato, sarà Pirelli a fare la parte del leone in questo settore. Le innovazioni presentate dalla casa italiana vanno in 2 direzioni diverse: verrà lanciata infatti l’edizione colorata degli pneumatici P Zero e Winter Sottozero, sarà presentata inoltre la piattaforma Pirelli Connesso.

Il debutto di questa edizione colorata di gomme vuole rispondere ad un’esigenza di personalizzazione e fornitura ad hoc sempre più presente. E Pirelli, in questo campo, è andata a mutuare quanto già fatto nel Mondiale di F1, laddove le gomme colorate esistono già dal 2011 (vanno, in questo caso, ad etichettare gli pneumatici in base al loro grado di “durezza”). I colori che verranno mostrati in anteprima in quel di Ginevra saranno 4: rosso, giallo, bianco ed argento. Ma, su richiesta del cliente, saranno disponibili anche tutte le altre tinte.

Altra importante novità che verrà presentata nella città elvetica è quella riguardante il lancio di Pirelli Connesso. Si tratta di una piattaforma integrata che fa leva sulla presenza di un sensore negli pneumatici delle gamme P Zero e Winter Sottozero. Questo sensore è collegato al cloud di Pirelli ed ad un’app per smartphone tramite la quale l’automobilista potrà costantemente essere informato sullo stato delle gomme. In particolar modo, il sistema misura pressione, temperatura, usura e chilometri percorsi dallo pneumatico. Inoltre questo sistema invierà un alert sullo smartphone avvertendo l’automobilista nel caso in cui ci sia un problema. Importanti novità che proiettano Pirelli nel mondo del digital tyre.

Marco Ferazzoli

Commenta