Automotive

Nissan Juke 2019: parte la produzione

Nissan Juke m.y. 2019: prende il via la produzione.

Un investimento di 100 milioni di Sterline, la nuova Nissan Juke viene prodotta ed assemblata presso lo stabilimento di Sunderland.

Un SUV compatto sviluppato appositamente per i mercati Europei da un Team di progettazione e di Ricerca e Sviluppo… europeo!

Sarà quasi integralmente assorbita, la sua produzione, dai mercati europei, contiene dove hanno sede circa due terzi dei fornitori dello stabilimento.

Crato ben trentacinque anni fa nel Regno Unito, lo stabilimento produttivo della casa nipponica, oggi conta oltre 35.000 dipendenti, diventando così il più grande centro produttivo del Regno Unito.

Sono stati formati per oltre 5.000 ore i dipendenti che avranno il compito di assemblare la nuova Juke.

Investimenti importanti quelli che sono stati investiti per garantire una piattaforma tecnologia avanzata così come un alto livello di personalizzazione per interni ed esterni.

Per la nuova Juke sarà necessario assumere ulteriore personale per la linea Due, nonostante il doppio turno di lavoro.

Sicurezza per la nuova Juke na anche e soprattutto connettività, grazie anche alla presenza del sistema NissanConnect, infotainment da 8 pollici provvisto anche di hot spot.

Le prime consegne inizieranno a partire da fine Novembre 2019.

Marco Lasala

Commenta