Automotive

Hyundai Italia aderisce al progetto Smart Working Week 2017

Hyundai Italia aderisce al progetto Smart Working Week 2017, con l’obiettivo di promuovere il lavoro agile e veloce nel territorio Italiano.

Dopo la BMW Italia, anche la sede italiana della Hyundai, sposando il progetto promosso dal Comune di Milano per la quarta edizione dello Smart Working Week 2017, punta sull’innovazione in tema di lavoro.

Aperta a Milano alla fine del 2008, la filiale italiana della casa automobilistica coreana, è al passo così con le più attuali tendenze del mercato del lavoro e della società in cui viviamo, puntando sullo smart working si punta ad una maggiore resa del lavoratore.

Sperimentata in varie grosse realtà aziendali, lo smart working permette una sensibile riduzione dei costi, dal trasporto dei dipendenti a quello della realizzazione di sedi ed infrastrutture, meno postazioni, meno rumore aziendale, maggiore efficacia e resa. 

Anche la Vodafone sperimenterà questo innovativo metodo affiancando, durante questa settimana, la Hyundai, in questa nuova esperienza di lavoro, efficace, agile e snella.

Marco Lasala 

Commenta