Automotive

Hyundai e IED Torino: una partnership da concept car

Dall’incontro tra lo IED di Torino e il Centro Stile di Hyundai Europa sono nate diverse concept car.

Veicoli sportivi compatti, auto con prestazioni elevate che mettono al centro dell’attenzione anche il piacere di guida, dall’incontro tra il Centro Stile Hyundai Europa e lo IED Torino, nascono nuove concept car.

Migliorare la vita delle persone rendendola più semplice, sicura e sostenibile, il tutto è possibile grazie allo sviluppo di tecnologie avanzate. Sono quarantatré gli studenti selezionati, provenienti da undici nazionali e organizzati in team, che hanno risposto al brief del marchio automobilistico coreano, lavorando in sinergia, sotto la guida dei docenti dello IED.

Hyundai guarda al futuro e alla mobilità sostenibile

Thomas Burkle, Chief Designer nel Centro Stile di Hyundai Europa: “I giovani talenti danno un contributo fondamentale. Lo sguardo innovativo e disruptive è in grado di fare la differenza, supportato dal know-how tecnologico di Hyundai. Siamo molto felici di aver collaborato ancora una volta con IED Torino, gli studenti hanno interpretato il nostro brief con grande impegno, arrivando a sviluppare soluzioni molto interessanti e spunti davvero innovativi. Ideare il design di modelli ad alte prestazioni, abbinandoli a un powertrain evoluto quale quello a idrogeno, è stata una grande sfida per i ragazzi”.

Concept car sviluppate negli esterni e negli interni, partendo dall’analisi del brand e del mercato, dallo stile e dal posizionamento, fino ad arrivare alla fase finale di moderazione 3D e video rendering.

Sono undici i progetti presentati in occasione delle discussioni di tesi, la commissione ha selezionato:

  • Hydrone 01
  • ASKJA
  • AVA.

Tre progetti realizzati in scala 1:4 che rappresentano al meglio l’orientamento stilistico e tecnologico del marchio automobilistico coreano.

Paola Zini, Direttore IED Torino: ““Siamo orgogliosi del legame tra l’Istituto Europeo di Design e Hyundai, con cui festeggiamo la terza collaborazione nell’ambito dei progetti in Transportation Design. Quando l’attitudine alla sperimentazione e all’innovazione dei nostri studenti incontra il know-how tecnologico di un’azienda che, come Hyundai, contribuisce alla formazione dei futuri designer, si assiste a sperimentazioni in grado di anticipare soluzioni coraggiose per nuovi sistemi di mobilità del futuro”. un sodalizio tra lo IED Torino e Hyundai che risale al 2014 Nel 2014 nasce la PassoCorto, un concept leggerissimo nato dalla richiesta agli studenti di disegnare la loro “auto dei sogni”.

Marco Lasala 

Commenta