Automotive

Freno a mano rotto? Ecco come aggiustarlo

Il freno a mano, o freno di stazionamento, è un componente molto importante della macchina: fondamentale soprattutto quando ci si trova in una zona non pianeggiante, quando ad esempio si parcheggia in salita o in discesa. Ma se si rompe? PitstopAdvisor analizza questa settimana come  come regolare e riparare un freno a mano che non funziona più, chiarendo che i consigli seguenti non risultano validi per quelli di ultima generazione, ovvero quelli elettrici.

 

Analisi

Per prima cosa, prima di procedere con la riparazione del freno a mano, bisogna capire qual è il problema: se il freno a mano è proprio rotto ed è quindi il caso di sostituirlo o se è semplicemente usurato. Di solito si rompe il cavo del freno a mano a causa dell’usura, pertanto è necessario sostituire questo cavo.In ogni caso, per regolare, riparare o sostituire il freno a mano rotto o bloccato, il nostro consiglio è sempre quello di rivolgervi ad un’officina specializzata, la quale saprà consigliarvi la migliore soluzione da adottare. 
 

Come cambiarlo

 Nel caso in cui abbiate un’ottima manualità e siate sufficientemente esperti, potete provare a cambiare il cavo del freno a mano della vostra auto da soli, ecco come fare:
 

1.       Comprate un nuovo cavo del freno a mano. Lo potete trovare presso un negozio specializzato in ricambi o sul web.

2.       Rimuovete il cavo rotto con molta delicatezza.

3.       Seguendo la procedura inversa rispetto a quella di rimozione del vecchio cavo, installate il nuovo cavo con attenzione.

4.       Fatto ciò, accendete l’auto e fate qualche giro di prova cercando di andare in una strada che sia leggermente in pendenza.

5.       Fermatevi, spegnete il motore e tirate il freno a mano per vedere cosa succede. Se l’auto rimane ferma e stabile vuol dire che avete lavorato bene ed è tutto in ordine. Ma, in caso contrario, bisogna smontare nuovamente il cavo e rimontarlo nella maniera corretta.

6.       Una volta che avrete sistemato il cavo, continuate a fare dei test per vedere come si comporta l’auto sia in salita o in discesa.

7.       Se vi rendete conto di non essere riusciti a riparare il freno a mano rotto della vostra auto, è indispensabile che vi rivolgiate ad un meccanico esperto.

 

Rubrica a cura di www.pitstopadvisor.com

Commenta