Automotive

Come si pulisce il filtro olio motore

PitstopAdvisor ci parla oggi della pulizia del filtro olio motore. Un componente indispensabile per l’auto che va periodicamente controllato e manutentato.
 

Filtro olio motore

E’ un elemento importantissimo dell’auto perché ha il compito di raccogliere tutti quei residui metallici che si creano a causa dell’usura del motore e che sono soliti depositarsi nel filtro, compromettendo la durata e le performance del motore stesso. Inizialmente i filtri dell’olio erano metallici. Ma adesso sono stati sostituiti da quelli di carta perché la carta è un materiale più facile da smaltire e i filtri possono essere più facilmente sostituiti.
 

Qual è l’occorrente da utilizzare per effettuare la pulizia filtro olio motore?

·         Cric a parallelogrammi

·         Cavalletti

·         Vecchi giornali

·         Contenitore

·         Chiave a fascia

·         Filtro del motore nuovo

·         Olio del motore nuovo
 

Come pulire il filtro olio motore dell’auto?

Per prima cosa è necessaio  prendere il cric che deve essere messo nella posizione adatta per sollevare la macchina. Successivamente bisogna posizionare un cavalletto per tenere sollevata l’auto, l’operazione deve avvenire per entrambi i lati. Poi si devono prendere i fogli di giornale e si devono sistemare nella zona in cui si lavora. Dopo si procede ad aprire il cofano.  A questo punto, svitare il tappo dell’olio e  mettere un contenitore capiente sotto la coppa dell’olio. Quando l’olio vecchio sarà fuoriuscito del tutto, con una chiave a fascia è necessario smontare il filtro dell’olio, controllarne lo stato e l’ideale è montare uno nuovo. Terminata questa operazione si può inserire l’olio nuovo.

 

Rubrica a cura  di www.pitstopadvisor.com

Commenta