Fiere ed eventi

Autopromotec, effetto sorpresa per i filtri Tecneco

DI STEFANO BELFIORE

Ancora una volta Tecneco sorprende in positivo il settore della filtrazione, declinata nell’aftermarket indipendente, con soluzioni attente alla qualità/performance ma anche alla salute degli automobilisti. Importanti novità di gamma che la company di Lecce, con alle spalle più di 40 anni di esperienza nella progettazione, produzione e commercializzazione di filtri ariafiltri oliofiltri carburante e filtri abitacolo per automobiliveicoli commerciali leggerimezzi agricoli e industriali, presenterà nella 27esima edizione di Autopromotec. Il tutto con la doppia mission di avere un’utile occasione di confronto con la propria clientela, lavorando parallelamente a nuove relazioni di business e a nuovi contatti funzionali ad allargare la propria rete vendita.

 

La famiglia di filtri di scena ad Autopromotec

Lo specialista della filtrazione porterà, nella rassegna internazionale delle attrezzature e  dell’aftermarket automobilistico, un ampliamento della gamma filtri relativa alle applicazioni asiatiche. Il tutto mediante l’introduzione  nuovo prodotto specifico NISHIBORU per il quale Tecneco sarà importatore e distributore ufficiale per l’Europa.  I filtri NISHIBORU sono progettati in Asia, secondo le più alte specifiche OE richieste dai costruttori di veicoli asiatici. Ogni soluzione filtrante è il risultato di un rigoroso ciclo di sviluppo e test. Caratterizzato da formulazioni di materiali avanzati e design di prodotto specifici, NISHIBORU offre una combinazione ideale tra performance di filtrazione e affidabilità.


 

Filtri abitacolo antibatterici

La novità di quest’anno in Autopromotec, sarà il debutto della nuova linea filtri abitacolo antibatterici targata Tecneco. Denominati ‘ADPlus’, sono dei filtri in grado di bloccare le particelle inquinanti, assorbire gas e odori, contrastando anche la formazione di batteri e allergeni. Più nel dettaglio, è lo strato biofunzionale in fibra antimicrobica che, additivato con poilifenoli naturali, cattura gli allergeni liberi e sottrae ai batteri e alle muffe il cibo necessario per la loro proliferazione, svolgendo così la sua funzione antibatterica.


 

Commenta