Sport motori

Ad Alcaniz, test privati per i piloti Honda HRC

Dopo il grande successo di Aragon, pista che ha visto ancora una volta la furia di Marc Marquez avere la meglio, proseguono i test Honda in ottica Campionato Mondiale MotoGP 2017. 

L'anno prossimo tanti i cambiamenti, dall'eliminazione dei profili alari alla limitazione al "cambio piloti", in Honda c'è un gran lavoro attorno alla RC213V e Marc Marquez sembra osservarne attentamente lo sviluppo per accertarsi di avere una moto sempre velocissima.

Se ad inizio campionato il gap con le Yamaha YZR-M1 era evidente, ora con le recenti modifiche al telaio e con l'introduzione di una nuova evoluzione del cambio elettronico seamless, nel Team Honda HRC, si lavora sul motore.

Attualmente le Ducati Desmosedici dal punto di vista della potenza, sono ancora lontane, ma lo sviluppo in Honda è costante e Marc Marquez vuole vincere a tutti i costi. 

Dopo una breve pausa ci saranno le tre trasferte extraeuropee, sono tre Gran Premi decisivi che delineeranno il vincitore del Campionato Mondiale MotoGP 2016.

Marc Marquez è al lavoro, ma anche Dani Pedrosa, pilota quest'ultimo che è sempre alla ricerca del riscatto, dopo una stagione da dimenticare. 

a cura di Marco Lasala

Commenta