Ricambi auto

Mekonomen alla riscossa dell’aftermarket

Mekonomen alla riscossa dell’aftermarketDell’accordo tra Hella e Mekonomen ne abbiamo già parlato in un recente articolo. Ora arriva una nota ufficiale dallo specialista dell’illuminazione che chiarisce ancor meglio i dettagli dell’operazione nata in aftermarket. Hella è dunque in fase di cessione delle sue società distributive situate in Danimarca e in Polonia. Parliamo rispettivamente di FTZ Autodele & Verktoj e Inter-Team che saranno vendute al distributore svedese Mekonomen. Sottoscritto un accordo  (da entrambe le società) del valore di  395 milioni di euro su base esente da debiti e cassa. Oltre a questo, un corrispettivo equivalente ai profitti generati dal 30 novembre 2017 fino al completamento dell’operazione, sarà versato a Hella. L’acquisizione è comunque soggetta nall’approvazione da parte delle autorità antitrust, e dovrebbe essere finalizzata nel terzo ntrimestre del 2018. "Con Mekonomen, un affermato distributore acquisirà le nostre attività in Danimarca e Polonia e svilupperà il business in maniera strategica" mette in evidenza Werner Benade, managing Director di HELLA responsabile per i segmenti Aftermarket e Special Applications. E poi aggiunge:  "Focalizzeremo sistematicamente il segmento Aftermarket sul mercato indipendente dei ricambi e su innovative attrezzature per officina. Come parte di questo, stiamo accelerando l’interazione tra le varie divisioni, e aprendo a modelli di business digitale”. Entusiasta  Pehr Oscarson, presidente e CEO di Mekonomen: "Con l’acquisizione di FTZ e Inter-Team, rafforzeremo la nostra posizione di leader nella distribuzione di parti di ricambio nella regione ‘Nordic’. Ed entriamo anche nel resto dell’Europa. L’operazione è in linea con la nostra strategia di rivestire un ruolo centrale nel processo di consolidamento del business in Europa. Si tratta di due aziende ben gestite che manterranno la loro identità nel Gruppo e continueranno ad operare con le strutture ed i marchi esistenti”.  Rilevanti i numeri delle due aziende: FTZ e Inter-Team contano in totale circa 2.500 dipendenti ed hanno realizzato vendite per circa 480 milioni di euro nell’anno fiscale 2016/2017 pari a circa il 7 per cento delle vendite consolidate del gruppo HELLA.

Commenta