Ricambi auto

LKQ a tutto gas negli autoricambi

Il timone della LKQ Corporation è decisamente orientato verso la rotta degli autoricambi. Dopo l’ingresso nel capitale sociale di Mekonomen, che segue l’acquisizione di Rhiag Group, l’azienda americana ricalca ulteriormente il suo imprinting nell’aftermarket internazionale. E annuncia un accordo propedeutico a vendere un suo ramo d’azienda, la Pittsburgh Glass Works specializzata nella produzione di vetro per il primo equipaggiamento, alla messicana Vitro S.A.B. de C.V. Il tutto per la cifra di  310 milioni di dollari. L’operazione, che dovrebbe essere ultimata nel primo trimestre del prossimo anno, porta LKQ a concentrarsi maggiormente nella distribuzione di vetro nell’aftermarket. E, pertanto, alla ricambistica di settore, accantonando il business del primo impianto. Nel dettaglio, l’intesa prevede un accordo di fornitura pluriennale secondo cui LKQ comprerà un specifico quantitativo di cristalli dall’azienda di Monterrey a un prezzo specifico concordato. Così da alimentare il suo giro d’affari nella distribuzione di vetri per l'aftermarket. S.B.

 

Commenta