18.4 C
Napoli
mercoledì, 22 Maggio 2024
  • Hella Pagid guarda al futuro con pastiglie freno per Tesla

    Hella PagidHella Pagid, lo specialista nei sistemi frenanti operante in aftermarket con la joint venture tra TMD Friction e Hella, ha nella sua gamma le pastiglie freno per applicazioni Tesla Model S e Tesla X P100D AWD.  L’orientamento verso la propulsione elettrica e il focus verso le tematiche ambientali e di salvaguardia delle risorse hanno accelerato lo sviluppo dell’industria globale automotive. “Grazie all’ampliamento del nostro portafoglio prodotti non ci limitiamo a soddisfare solamente gli attuali trend del mercato, ma siamo un passo avanti rispetto a questo”, spiega Thomas Weyler, product manager per la linea pastiglie freno di Hella Pagid. La legge ha stabilito che dal 2021, la quantità di rame nelle pastiglie freni non potrà essere superiore al 5 per cento. A partire dal 2025, tutte le pastiglie freno commercializzate negli USA dovranno essere assolutamente senza rame. L’obiettivo di Hella Pagid è di convertire l’intera produzione mondiale al prodotto senza rame anche prima di queste scadenze.  “L’accelerazione della Tesla Model S è impressionante e di conseguenza le prestazioni in frenata sono cruciali”, dice Timo Krämer, marketing manager di Hella Pagid. Il materiale di attrito soddisfa questa esigenza. Hella Pagid ha verificato queste caratteristiche nel suo centro di ricerca e sviluppo con particolare attenzione al coefficiente di attrito, allo sforzo sul pedale, e al surriscaldamento. Questi prodotti sono pienamente conformi alle specifiche ECE 90 oltre a soddisfare gli standard di qualità del primo equipaggiamento and (OE) in termini di performance di frenata, comfort e durata.

    ARTICOLI CORRELATI

    Ultime notizie